Giovanni Carta nel cast di Barbarians2, serie internazionale Netflix

Sono in arrivo dei mesi davvero intensi per l’attore siciliano Giovanni Carta, volto noto di fiction come Il Cacciatore, La Mafia Uccide Solo D’estate, Il Giovane Montalbano e tante altre. A ottobre, verrà infatti distribuita su Netflix la seconda stagione di Barbarians, dove ha prestato il volto a Tiberius.

Barbarians racconta le guerre tra la popolazione germanica e l’Impero Romano. Negli episodi della seconda stagione, la storia proseguirà con l’Impero Romano che insisterà, ovviamente, a difendere i propri territori. Proprio per questo, manderà in missione, a discutere e a trovare un accordo con il re delle popolazioni germaniche, Germanicus e Tiberius. Quest’ultimo verrà interpretato da me, mentre il primo da Alessandro Fella. Nel momento in cui comincerà la narrazione, Tiberius non sarà ancora imperatore, anche se poi lo diventerà in tempi brevi”.

Inoltre, Carta presterà il suo volto ad Andreas Müller, il marito di Elena Radonicich in Brennero, la nuova fiction Rai che ha tra i suoi protagonisti anche Matteo Martari.

“La fiction è ambientata a Bolzano; è un crime in cui c’è la ricerca di un assassinio seriale. Eva (Elena Radonicich) sarà il procuratore a cui verrà affidato il caso, mentre Andreas sarà il prefetto. Oltre al caso portante, la storia svilupperà molto bene il percorso di crescita della protagonista, con incluso il rapporto di coppia tra Eva e Andreas che si andrà a raccontare nelle quattro puntate”.

Infine, da settembre sarà sul set, in Friuli-Venezia Giulia, dell’opera prima di Emiliano Locatelli, giovane regista conosciuto grazie a Weshort, piattaforma che raccoglie cortometraggi italiani e internazionali , di cui fa parte del comitato di selezione.