Lettera al sindaco di Acireale

Movimento Sociale Fiamma Tricolore

Hai già messo mi piace sulla nostra pagina?

Sezione “Nello Vecchio”

Acireale

Al: Ing. Stefano Alì

Sindaco di Acireale

Oggetto: Ripristino delle normalità operativa del S.Marta e S.Venera di Acireale.-

Egregio signor Sindaco,

con la presente intendiamo sollecitare il totale ripristino delle normali funzioni operative del nosocomio ” Santa Marta e Santa Venera” di Acireale, da mesi convertito in ospedale Covid.

Tale improvvida scelta provocò le rimostranze della gran parte dei cittadini acesi e dei comuni limitrofi, privati “de facto” di una struttura di così rilevante importanza.

Avverso tale scelta, avevamo già segnalato ufficialmente (mail 27.10.020) alle autorità sanitarie competenti ed al Presidente della Regione Sicilia On. Nello Musumeci il nostro più totale dissenso di fronte ad una scelta che avevamo definito scellerata. Altre strutture, da tempo inutilizzate, potevano benissimo essere destinate alla conversione ad ospedale Covid, quali ad esempio i nosocomi di Giarre ed il Vittorio Emanuele di Catania. Se proprio si voleva scegliere Acireale, indicammo l’Istituto IPAB “Oasi Cristo Re” il quale, opportunamente riadattato, avrebbe potuto accogliere pazienti positivi non ospedalizzati.

Le nostre più pessimistiche previsioni sono state purtroppo confermate durante questi mesi; il Pronto Soccorso chiuso ha provocato tanti disagi; tutte le urgenze sono state smistate nei centri più vicini e, non vorremmo, ulteriori problemi alla salute dei pazienti. Sembra essersi dimenticati che oltre il Covid insistono altre delicate patologie che richiedono cure e assistenze ospedaliere specifiche.

La crisi ospedaliera viene altresì aggravata dalla mancanza di un sito finalizzato ad accogliere i soli malati Covid.

Per quanto sopra esposto,

CHIEDIAMO

alla S.V. di disporre per quanto di sua competenza al:

Ripristino delle complete funzionalità dell’ospedale in oggetto;

Individuazione di un centro Covid esclusivamente dedicato.

Distinti saluti.

Acireale, 29.03.2021

Il Commissario di Sezione

(Rosario GRASSO)


Vuoi pubblicare anche tu i tuoi comunicati su Agenziastampa.net: invia il tuo comunicato è gratuito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui