Chasing the Unexpected

Verrà inaugurata venerdì 10 giugno alle ore 17:30 la mostra collettiva di arte contemporanea “Chasing the Unexpected” presso la Galleria Il Leone-Dislivello in via Aleardo Aleardi 12 0 – Roma.
L’evento, curato dal critico d’arte Monica Ferrarini dell’Associazione M.F.eventi con la collaborazione di Alice Di Piero, ha avuto il patrocinio morale della Regione Lazio e del Municipio Roma I Centro.
Chasing the Unexpected vede coinvolti nove autori internazionali grazie ai quali il linguaggio tradizionale si accosta a quello più innovativo e sperimentale, dando vita ad un dialogo complementare che si sviluppa attraverso un intreccio stimolante di pensieri diversi che conducono l’osservatore verso un territorio conoscitivo dove attingere nuove riflessioni. L’arte è vissuta come un moto di spirito capace di addentrarsi nei territori più reconditi della realtà circostante per toccarne l’essenza, per cogliere l’impalpabile presenza del divino nella dimensione materiale e tangibile della quotidianità.

Le opere in mostra rimandano ad una visione generale dell’arte a noi più vicina, testimonianza di una contemporaneità ricca di manifestazioni estetiche che coniuga in equilibrio armonico libertà di espressione e disciplina formativa. Una mostra quindi che ha l’obbiettivo di presentare una straordinaria varietà e vitalità di linguaggi creativi, evidenziando le diverse sfaccettature e poetiche che si sviluppano nel complesso percorso della produzione artistica, per mezzo di soluzioni differenti e a volte contrastanti.
Ciò che è alla base di questa collettiva è lo stupore e l’emozione che le opere, sempre accuratamente selezionate, sanno destare: segno della forte carica emotiva di cui sono intrise.”
Artisti partecipanti: Mar Enríquez, Natasscha Girelli, Linda Heim, Celine Kobierzynski, Oxana Kroll, Elaine Lóre, Olivier Petit-Helle, Irena Procházková, Francesca Ragona.

Orari mostra: martedì – sabato: 10-13; 16-19:30
Domenica: 10-13