Serena Celeste: disponibile l’album “Nel mio disordine trovo sempre tutto” anticipato dal brano “Il sole dentro”

Venerdì 27 maggio esce nei digital store l’album “Nel mio disordine trovo sempre tutto” di Serena Celeste, anticipato dal singolo e videoclip “Il sole dentro”. Un ep prodotto da AnnaChiara Zincone per la Ypk Entertainment di Giampaolo Rosselli.

Tutti i brani sono stati scritti da Claudio Zilli, e per alcuni troviamo altre collaborazioni come quella della stessa AnnaChiara Zincone e di Nazzario Tartaglione.

“È un album autobiografico – racconta la stessa artista – creato con molta attenzione e cura e dal quale emerge la mia maturità sia come artista che come persona. Il titolo dice tutto, rappresenta il disordine emotivo che ho vissuto in questi anni e che, con il tempo, ha trovato la giusta via (ora trovo sempre tutto).  La copertina, rappresentata da una scatola aperta, è una metafora: inizialmente dentro a una scatola è tutto in ordine ma, quando viene aperta e utilizzata, può capitare che ci sia disordine e confusione”.

Ecco tutti i brani presenti nell’album:

  1. Sono un tipo che (Bonus su USB)
  2. Canto pè te
  3. Piovono Parole
  4. Il sole dentro
  5. A passo lento
  6. Navigli
  7. Sabbie Mobili

Serena Celeste Linardi, in arte “Serena Celeste” è nata a Roma il 7 agosto 1987.

Come molti artisti il suo primo gemito è sembrato a tutti un canto. Inizia così la sua dedizione alla musica che la porterà, nel 2007, al suo primo cd “Sentimenti”, 11 brani di cui 4 inediti. Nel 2008 esce “Storie e Sogni” con 10 brani completamente inediti e, nello stesso anno, la collaborazione internazionale con il gruppo Ungherese “Vida Rock” porta il nome di Vidafeatserena e si realizza con l’uscita dell’album “Speranza Perdute” di cui fanno parte 3 inediti.

Nel 2011 la collaborazione sempre più stretta con il cantautore Claudio Zilli sfocia nell’EP “Semplicemente Serena”, 5 brani originali inediti tra cui “La Sposa”.

Nel 2014 nasce la collaborazione con “Forsound” del gruppo Ideagono Communication per la comunicazione e la promozione musicale. Serena Celeste si esibisce a gennaio 2014 in una versione completamente in acustico per il “Forsound Music Project” presso “il Circolo dei Creativi”.

Nel maggio 2014 viene ripubblicato il brano “La Sposa” (testo e musica di Claudio Zilli), riarrangiato da Nicco Verrienti (tra le altre cose autore del brano “L’amore possiede il bene” portato a Sanremo 2014 da Giusy Ferreri e “Cercavo Amore” di Emma) che ne mette in risalto alcuni aspetti peculiari e lo rende più orecchiabile e radiofonico. Successivamente viene realizzato il videoclip.

Serena Celeste ha alle spalle una lunga gavetta da interprete di musica originale scritta per lei e si è esibita in numerosi locali. Ha partecipato a diversi appuntamenti tra cui il Festival in Onore di Lucio Battisti (2006), Festival di Casali (2006), Festival degli Interpreti (2007), 50° Festival di Castrocaro (2007), Festival Italia in Musica (2007-2008), Festival degli Sconosciuti “Teddy Reno” (2008), Disco Novità di Radio Idea dove ottiene il riconoscimento speciale “NumeriUno” di Rai Eri e della Sileno Candelaresi Editore e partecipa all’evento “Una guida per i miei occhi” della Song Music Indipendente.

Tra i suoi collaboratori ricordiamo Osvaldo Linardi, padre di Serena e suo primo fan, Alessio Bonamoneta, Marco Baranello, il cantautore Claudio Zilli, Giox (con il quale ha duettato nel brano “Vampiri e lacrime”, presente nell’album “Lo spartito della vita mia”), Simone Zani, Valeriano Perrazza, Nazzareno Rubei.

Serena Celeste ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche tra le quali, nel 2014, “EDICOLA FIORE” di Fiorello su Radio2, Rai Sat2000, Lazio Channel, Rete Oro, Super 3, Blu-Italia2, Televita, Radio l’Olgiata, Radio Dimensione Italia, Radio Idea, Studio Emme Network, Radio Gioiosa Marina, Radio Luiss, Radio Manà Manà.

I suoi album “Semplicemente Serena” e “Storie e sogni” sono disponibili su iTunes e nelle principali piattaforme digitali, oltre che su Spotify e Shazam  distribuiti dalla GSZ Pro di Simone Zani.

Il 13 novembre 2015 è uscito il suo nuovo singolo “Autogol”, che segna l’inizio della collaborazione con AnnaChiara Zincone e la Vinegar Production (distribuzione Pirames). Il brano è un omaggio al mondo del calcio a 5 femminile, altra grande passione di Serena.

Continua la collaborazione con Claudio Zilli e AnnaChiara Zincone e il 1° Aprile 2015 esce il terzo singolo del nuovo progetto discografico della cantautrice romana. Serena lancia un nuovo singolo dal titolo “Sono un tipo che” in cui ci propone con forza il suo pensiero non convenzionale, in uno sfaccettato manifesto di sé stessa, in cui esprime senza mezze misure la sua personalità e le sue credenze. L’arrangiamento e la produzione artistica sono stati curati da Nicco Verrienti e il mastering porta la firma di Francesco Lo Cascio. Il singolo è uscito con la Vinegar Production e distribuito dalla Pirames International.

Dopo tanti anni di silenzio torna il 27 maggio 2022 con un nuovo progetto discografico, grazie all’etichetta discografica Ypk Entertainment di Giampaolo Rosselli. L’album dal nome “Nel mio disordine trovo sempre tutto” porterà alla luce 7 brani inediti con l’uscita del singolo “Il sole dentro“, brano d’amore introspettivo, un inno alla libertà, che parla delle scelte che si fanno nella vita, arrangiato da AnnaChiara Zincone e scritto da Claudio Zilli e dalla stessa AnnaChiara Zincone. L’album e tutti i singoli saranno disponibili nelle principali piattaforme digitali. Nei mesi successivi usciranno altri singoli.