I Corvi: un vinile in edizione limitata per il Record Store Day

Da sabato 23 aprile, in occasione del Record Store Day, sarà disponibile in esclusiva tramite il Bluebelldisc €-$tore l’edizione speciale limitata a 100 copie e numerata a mano Diamanti senza volto” (Bluebelldisc Music), vinile 45 giri della storica formazione beat rock italiana I Corvi. Il lavoro è un extended play di cinque brani, quattro dei quali singoli pubblicati a fine anni ’60 più un brano inedito. “Diamanti senza volto” nasce per volontà di Andrea Natale, managing director di Bluebelldisc Music, che, entrato in contatto con Claudio Benassi, membro fondatore de I Corvi nel 1965, batterista originario della band e coautore del libro “Ragazzi di strada… I Corvi”, sviluppa l’idea di realizzare un prodotto speciale per valorizzare il catalogo storico e la musica di una band che ha profondamente segnato il corso della musica italiana.

Ecco la tracklist di “Diamanti senza volto”

A1 – Datemi un biglietto d’aereo

A2 – Nemmeno una lacrima

A3 – Un uomo piange solo per amore

B1 – Bambolina

B2 – Questo è giusto? 

Andrea Natale di Bluebelldisc Music commenta il lavoro: “Dopo il grande successo della canzone Un ragazzo di strada – cover italiana di I Ain’t No Miracle Worker della band garage rock dei Brogues – pubblicata come singolo nel 1966 e title track dell’omonimo studio album, il gruppo musicale parmense dei Corvi pubblicò altri quattro singoli con l’etichetta Ariston di Alfredo Rossi, per poi passare alla Bluebell Records di Antonio Casetta, l’etichetta di Fabrizio De André. Con la Bluebell, nel 1968 i Corvi pubblicarono due singoli, Bambolina/Nemmeno una lacrima e Datemi un biglietto d’aereo/Questo è giusto? Quando nel 2019 riattivai lo storico marchio di Casetta – dando vita alla nuova impresa di edizioni musicali e produzioni discografiche denominata Bluebelldisc Music – oltre alla pubblicazione di nuovi artisti, uno degli scopi dell’etichetta fu quello di dedicare attenzione anche al catalogo storico di proprietà, ovvero quello ancora gestito dall’estate Casetta.

Così siglai un accordo esclusivo con Simone Casetta, figlio di Antonio, proprio per l’amministrazione e gestione del patrimonio fonografico che lui aveva ereditato dal padre. Tra i master rimasti di titolarità di Casetta ci sono anche le quattro registrazioni edite dei Corvi più un provino inedito, Un uomo piange solo per amore, col quale i Corvi avrebbero dovuto partecipare al Festival di Sanremo del ’68 (e poi eseguito nella kermesse da Little Tony, che lo incise per la Durium). A fine maggio 2021 entrai in contatto con Claudio Benassi, il batterista della formazione originale e uno dei quattro fondatori della band dei Corvi nel 1965, ed è nata l’idea di realizzare un prodotto speciale, un vinile edizione limitata, che raccogliesse le sole produzioni dell’era Corvi-Bluebell, ovvero le quattro registrazioni dei due singoli rilasciati più anche l’inedito mai pubblicato su microsolco. Il titolo dell’Extended Play di 5 tracce è Diamanti senza volto, ovvero una citazione dal testo letterario della canzone Un uomo piange solo per amore, le cui parole vennero scritte da Mimma Gaspari, in arte Petaluma, e musicate da Marcello Marrocchi e Mario Vicari.

Il titolo è stato ispirato anche dall’immaginario dei film di 007 (dei quali sono personalmente cultore), facendo il verso a “Una cascata di diamanti” del 1971, quindi più o meno gli anni delle produzioni Corvi-Bluebell.  La copertina del disco è stata realizzata da Martina Biondi con una foto che lo stesso Claudio Benassi mi ha fornito e che venne usata nel ’66 per la rivista musicale “Giovani”. Questa pubblicazione dei Corvi sicuramente onora non soltanto la rivalorizzazione del catalogo storico della Bluebelldisc, ma anche la riscoperta di un periodo d’oro e fondamentale della musica italiana, una sorta di ritorno a quel passato di beat tendente al progressive che ancora oggi rende affascinante l’ascolto di artisti a 24 carati come i Corvi, con la loro incredibile avventura e la loro musica; le quali – come i diamanti del titolo e spero anche grazie a questa uscita speciale e celebrativa in vinile – saranno per sempre.”

“Diamanti senza volto” credits artisti interpreti: Angelo Ravasini – Voce, chitarra; Claudio Benassi – Batteria; Fabrizio Levati – Chitarra; Italo “Gimmi” Ferrari – Basso. Credits di produzione: Andrea Natale – Produttore esecutivo e Product Manager; Claudio Sassi – Co-produttore; Simone Casetta – Produttore associato; Alessandro Cutolo – Digital  remastering; Paolo Iafelice – Vinyl mastering; Martina Biondi – Grafica e layout; Discolaser – Riproduzione fonomeccanica e stampa grafic; Distribuito in esclusiva thru Bluebelldisc €-$tore