All’Istituto Dermopatico dell’Immacolata è presente una mensa da far invidia

All’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma è presente una realtà davvero particolare: una mensa da far invidia a qualsiasi ristorante.

Piatti speciali e ricercati curati dall’abilità dello chef Claudio Miani, responsabile della mensa.

Un menù quotidiano che cambia di giorno in giorno (dal lunedì al sabato), realizzando piatti sempre vari che fanno venire davvero l’acquolina alla bocca.

Un esempio? Asparagi gratinati in crosta di pancetta…una vera delizia!

Si prosegue con un pass con contorni davvero prelibati. Non mancano gli gnocchetti con pesto noci e rucola e i tortellacci al nero di seppia ripieno di salmone al ragù di agrumi. Si conclude, infine, con un eccezionale pesce spada con pachino e crema di limone.

Insomma, un’esperienza sicuramente da ripetere.

È una realtà da segnalare poichè si sa che all’interno di strutture mediche non è sempre facile trovare anche una mensa all’altezza.