Mura Adami: fuori ora “E mo?”

E’ uscito il 29 Aprile il secondo singolo del duo Mura Adami estratto dall’album “frammenti”. E mo?” è disponibile in streaming e digitale ai seguenti link:

SPOTIFY: https://spoti.fi/3u5g2f1

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=k4K1vU8hSG4

“E mo?” è uno dei brani più significativi e personali di Mura Adami, dove vengono messe a nudo dubbi, paure e cicatrici dei due artisti.

Il ritornello recita “E mo che effetto fa?”, frase liberatoria che giunge subito dopo le strofe, veri e propri mattoni di testo in cui gli autori attraversano il proprio dolore e lo analizzano, cercando di dargli una forma e un volto per quanto arduo sia.

Il tutto però si chiude con “la parte migliore di me” un’altra frase simbolo della canzone, che descrive perfettamente come tutto ciò che abbiamo vissuto, gioie e dolori, siano in realtà un bagaglio che mai vorremmo perdere, che ci fa compagnia e che ci da forza per affrontare la vita di tutti i giorni.

La copertina segue il concetto grafico del pantone di colore, in cui all’interno di questo ultimo è raffigurata un’immagine di quotidianità, all’apparenza neutra ma nell’essenza piena di colori.

“E mo che effetto fa?

Un orizzonte senza regole

E mo che effetto fa?

Quei luoghi che han visto la parte migliore di me”

BIO

Mura Adami, Alberto e Federico, sono due ragazzi rispettivamente di Torino e Roma. Si sono incontrati lavorando insieme durante una stagione estiva a Costa Rei nel 2019, e mai avrebbero pensato di ritrovarsi a scrivere un album insieme.

Album dal volto apparentemente indie pop ma molto eterogeneo, che varia da brani più acustici a brani più elettronici. La prima canzone fuCome Dici Te, nata per gioco ma talmente sincera e originale che diede il via alla scrittura di un intero Album in quel posto ormai divenuto un crocevia delle carriere artistiche di entrambi.

Finita la stagione i due girano un po’ tra Torino e Roma fino a stanziarsi definitivamente in quest’ultima dove poi uscirà a Marzo del 2020 Cicatrici, il loro singolo d’esordio, brano sentimentale e malinconico, seguito da “Spieghiamo le Vele” con sonorità più estive ma non per questo meno introspettivo nel testo.

A causa della pandemia però, purtroppo i ragazzi incontrano ritardi nella realizzazione del progetto. Ed ecco che appunto ad Aprile 2021 esce Come Dici Te, la “prima”, seguita dal nuovo singolo appena uscito E Mo?, brano molto personale che racconta senza veli dubbi e paure degli autori, lasciando però un alone di speranza per il futuro.

Speranza che questa volta non è lasciata al caso ma ha un volto ben preciso: quello di “Frammenti”, il primo album, una raccolta di esperienze personali e appunto di “frammenti di vita”, consapevolizzati e trasformati in musica.