La splendida voce italo-senegalese OUMY torna oggi con il nuovo singolo 9 To 5.

Dopo gli apprezzati Cooking Rice e Heart Speaks Truth e la pubblicazione di Collaboration, inno all’amore dedicato alla fratellanza e alla lotta contro ogni tipo di discriminazione, la splendida voce italo-senegalese OUMY torna oggi con il nuovo singolo 9 To 5.

Hai già messo mi piace sulla nostra pagina?

Il brano è disponibile su tutte le piattaforme digitali per Bounce Records, con il supporto di Macro Beats Records e distribuito da Believe. L’artista è fra le più talentuose del movimento nu soul in Italia e del sempre più grande numero di artisti di seconda generazione.

Con 9 To 5, OUMY ha voluto sintetizzare insieme al suo producer Maso i suoni dell’urban più attuale con la sua incantevole voce soul, in un connubio di ispirazione R’n’B che risulta fresco e al passo con i tempi. Il concept dietro 9 To 5, che richiama nel titolo i classici orari di ufficio, sottolinea proprio l’impegno giornaliero nei confronti di qualcosa, o qualcuno, che richiede gran parte del nostro tempo. Ecco che, quindi, si rivela la vera protagonista della storia: nel testo si svelano le esperienze e le difficoltà di una madre, che con l’amore incondizionato, il sacrificio e la dedizione, si impegna ogni giorno per garantire un futuro al proprio figlio.

Come racconta l’artista: “Iniziando a scrivere ho cominciato a vedere delle immagini, vedevo una donna che faticava, che lavorava tutto il giorno per portare cibo sulla propria tavola. Una donna al lavoro, stanca, distrutta, ma mai triste, consapevole che ogni suo sforzo sarebbe stato un sorriso sulla bocca del figlio.”

Non è tutto: OUMY ha voluto nascondere dietro la figura della madre il forte paragone con ogni artista che mette corpo e mente nella musica, vero e proprio “figlio” che diventa metafora del sogno e dell’obiettivo di ognuno, dietro cui si nasconde un enorme lavoro fatto anche di lacrime e difficoltà. Ognuno di noi è madre della propria passione, e come tale, è l’amore verso di essa che fa scattare la scintilla e che giustifica ogni fatica.

CREDITS

Autore: Oumy Jole Ndiaye (Oumy)
Co- autore : Emanule Di Sabatini (Jaws Elevate)
Composta e arrangiata da: Luca Masotti (Maso)
Mix & master: Andrea Saponara
Registrato al PoliStudioRecording (Roma)
Tastiere e synth: Lorenzo Nanni
Chitarra: Luca Bellanova
Basso: Angelo Nobili (Er Cubba)
Artwork: Daniele Meloni
Foto: Marco Parru

Biografia

Oumy nasce nelle Marche da mamma italiana e papà senegalese. Grazie ai suoi genitori si appassiona fin da piccola all’arte e alla musica, essendo sua madre una pittrice e suo padre un percussionista, che la trasportano in un mondo fatto di sonorità soul e funk e la fanno avvicinare alla musica senegalese. Ha modo di iniziare a studiare danza e recitazione all’età di sei anni, entrando nella scuola di recitazione E. Cecchetti, fondata da sua nonna.

Quando suo fratello, Ibrahima, inizia a suonare la chitarra, cominciano a cantare e a scrivere la loro musica, fondando insieme il gruppo NIO, con il quale partecipano per due anni consecutivi al Ferrara Buskers Festival vincendo i concorsi Voci del mediterraneo e Sottosuolo Spring Festival, che gli permetteranno di aprire i concerti a diversi gruppi come Nidi D’Arac, Mama Marjas, 99Posse e i Bisca.

Nel 2017 si presenta loro l’occasione di aprire Toni Momrelle, uno dei cantanti degli  Incognito presso l’Alcazar di Roma, e successivamente Oumy si trasferisce definitivamente nella capitale, iniziando così una carriera da solista. Nel 2018 canta in I’d Like to Be With You, singolo pubblicato da Irmadance Floor, e nello stesso anno viene chiamata a partecipare con una sua canzone prodotta da Virtus di RedGoldGreen nella compilation reggae edita dall’etichetta La Grande Onda di Piotta. Sempre nello stesso anno partecipa al concorso Music Gallery vincendo il primo premio nella categoria “Inediti” ed il prestigioso premio Mogol, il quale gli permette di entrare nella sua scuola, il CET. La sua carriera continua, dapprima come corista di Fedez nel 2019 e, successivamente, in tour con Alex Britti nel 2020.

Attualmente Oumy ha all’attivo due progetti di inediti, i NIO, con i quali ha pubblicato a settembre del 2019 il loro primo singolo Woman, e il suo progetto da solista con il suo compagno, il producer Maso, con il quale ha pubblicato tre singoli: Cooking Rice, Heart Speaks Truth e Collaboration. Nei suoi testi, Oumy vuole esprimere le sue emozioni, attraverso le quali cerca di dare un messaggio sull’importanza di trovare la propria luce interiore e l’amore per se stessi.


Vuoi pubblicare anche tu i tuoi comunicati su Agenziastampa.net: invia il tuo comunicato è gratuito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui