Wrongonyou, Premio della Critica Mia Martini categoria Nuove Proposte al 71° festival di Sanremo, da oggi in tutte le piattaforme streaming il nuovo album “Sono io”

“SONO IO” è il nuovo album di inediti di Wrongonyou in uscita per Carosello Records oggi 12 marzo in streaming. Il disco è stato anticipato dalla pubblicazione di un esclusivo vinile contenente “Lezioni di volo” nella sua versione originale e acustica, esaurito in soli tre giorni.

Ritratto sincero e senza filtri dell’artista, il nuovo disco del cantautore romano arriva dopo l’esperienza sanremese, dove Wrongonyou è arrivato in finale e si è aggiudicato il premio della critica Mia Martini nella categoria nuove proposte grazie al brano “Lezioni di volo”.

Dopo aver trovato il coraggio di comunicare con il pubblico senza il filtro della lingua inglese, e calcato i palchi dei più importanti festival internazionali, Wrongonyou fa adesso un ulteriore passo avanti scavando dentro se stesso e riuscendo finalmente a raccontarsi a 360°, senza più il timore di esporsi e con il coraggio di accettare se stesso, con i propri pregi e le proprie insicurezze.

Il risultato è un manifesto di accettazione di ogni parte di sé, un grido libero davanti allo specchio dopo anni in cui è stato difficile confrontarsi con il proprio io.

A dar forza al concetto è proprio il titolo del disco: una frase semplice e diretta, un biglietto da visita con il quale presentarsi di fronte ad un nuovo pubblico, che lo ha conosciuto durante la 71ª edizione del Festival di Sanremo.

Ottimi riscontri di critica e pubblico per Wrongonyou dopo la partecipazione al Festival: il brano “Lezioni di volo” risulta attualmente essere il brano con il maggior numero di streaming tra quelli presentati nella categoria nuove proposte, con più di un milione di streaming raggiunti.

Grande successo anche in radio: il brano si è infatti aggiudicato il premio di RTL 102.5 come brano più gradito dal pubblico della radio tra quelli delle nuove proposte.

Ritratto senza filtri è anche la copertina, scattata da Ilaria Ieie (progetto grafico di Valerio Bulla), che mostra Marco con due delle cose che lo fanno stare meglio al mondo: la sua chitarra e il suo bassotto Gino.

Il disco, prodotto interamente da Riccardo Scirè e coscritto con giovani e importanti autori come Andrea Bonomo, Alessandro Raina, Davide Simonetta e Adel Al Kassem,  è un percorso che parte proprio con la title track “SONO IO”, una vera e propria dichiarazione di intenti, i quali poi vengono sviscerati in brani come  “LEZIONI DI VOLO” (trovare il coraggio di lasciarsi andare), “VERTIGINI” e “NADA” (ammettere le proprie debolezze, insicurezze, giocare con la propria goffaggine). Poi arriva la svolta con “PRIMA CHE MI PERDA ANCORA” e “TORNIAMO DA NOI”: e allora benvenuto al coraggio, alla serenità di accettarsi per come si è – sia caratterialmente che fisicamente – alla capacità di imparare dai propri errori e nonostante tutto andare avanti. Non mancano le dediche: una verso l’artista che più di tutti ha influenzato la produzione musicale di Wrongonyou, “BON IVER” e l’altra verso l’affetto più caro di Marco, il nonno, a cui ha dedicato “NONNO BRUNO”. Il percorso si conclude con un outro strumentale, che l’artista ha deciso di intitolare “AMORPROPRIO” perché “è dall’aver trovato più amore per me stesso che è sgorgata l’ispirazione per il disco” – commenta Wrongonyou.

TRACKLIST: 01_SONO IO, 02_LEZIONI DI VOLO, 03_VERTIGINI, 04_NADA, 05_BON IVER, 06_PRIMA CHE MI PERDA ANCORA, 07_TORNIAMO DA NOI, 08_NONNO BRUNO, 09_AMORPROPRIO

Sono già attive le prevendite delle prime due date del nuovo tour di Wrongonyou, una produzione Vivo Concerti. Si partirà da un luogo simbolo per il cantautore, ovvero da Milano, il 29 novembre 2021 alla Santeria Toscana 31, per rinnovare un racconto live interrotto dall’emergenza sanitaria, per poi arrivare a Roma il 4 dicembre 2021 al Monk. Nuove date saranno annunciate a brevissimo. Link alle prevendite: https://www.ticketone.it/artist/wrongonyou/

I biglietti delle date di Milano e Roma saranno disponibili a partire dalle ore 12.00 di giovedì 4 marzo 2021 su vivoconcerti.com e dalle ore 12.00 di martedì 9 marzo 2021 in tutte le rivendite autorizzate. L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.