L’AMOUR CACHÉ è il nuovo singolo di ARMODIA

ARMODIA-LAMOUR_CACHE-copertina

Prosegue l’ambizioso progetto del duo aostano Armodia, composto dal pianista e cantante non vedente Luca Casella e il chitarrista Riccardo Sabbatini, di mettere in musica testi poetici di autori vissuti a cavallo tra il 1800 e il 1900. Sulla scia di “Le golose” e Il vento, l’ispirazione per questo terzo brano nasce dal sonetto del celebre Félix Arvers, poeta e drammaturgo francese vissuto tra il 1806 e il 1850.

Hai già messo mi piace sulla nostra pagina?

Ne L’amour caché, conosciuto anche come “Il sonetto d’Arvers” o “Un secret”, l’autore, partendo dalla propria vicenda personale, descrive l’esperienza dell’amore non corrisposto, passando attraverso alcuni dei temi ricorrenti della poesia romantica francese.

Un segreto dell’anima, un amore eterno che il poeta non riesce a dichiarare a Marie, la donna di cui si è innamorato, custodendo così nel proprio intimo il suo sentimento.

Biografia

Il duo nasce nel 2010, ma solo tre anni dopo Riccardo ha l’idea del nome Armodia, fondendo le parole “armonia” e “melodia”. Il progetto è stato rilanciato nel 2019, quando Francesco Caprini, fondatore di Rock Targato Italia, li ha spinti a scrivere canzoni originali. La scelta dei testi è ricaduta sulla poesia dell’inizio del secolo scorso.

Luca Casella, classe 1963, cantante e musicoterapeuta, ha alle spalle una solida preparazione classica che lo ha portato a produrre diversi componimenti, tra i quali “Bartok Divertissement” che nel 2012 si è aggiudicato il quarto posto al 1° Concorso Internazionale di Composizione “Terra di Puglia”. Il suo brano “Benelux” è stato inserito nel docufilm “Per altri occhi” di Silvio Soldini, che raccoglie le testimonianze di persone non vedenti. Ad oggi insegna canto pop e armonia moderna, oltre ad occuparsi di problematiche integrative dei disabili.

Riccardo Sabbatini ha iniziato lo studio della chitarra classica nel 1984 diplomandosi nel 1998 al Conservatorio statale di Novara. Si è esibito sia come solista che in formazioni cameristiche e in vari gruppi musicali, ha seguito corsi di composizione e di informatica musicale presso l’Istituto musicale di Aosta e collabora con musicisti locali sia in veste di chitarrista che di arrangiatore e compositore.


Vuoi pubblicare anche tu i tuoi comunicati su Agenziastampa.net: invia il tuo comunicato è gratuito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui