“La terra è di chi la canta” il nuovo singolo della cantautrice Lara Molino con anteprima in Australia

Uscirà il 29 settembre, il nuovo singolo della cantautrice abruzzese Lara Molino, una tra le voci di spicco del panorama folk italiano. Il singolo si intitolerà “La terra è di chi la canta” e si potrà ascoltare su tutte le piattaforme digitali. Il brano, testo, musica e arrangiamenti della cantautrice, è un prodotto tutto abruzzese, registrato al P.I.M.S. di Vasto da Francesco Apolloni, suonato dalla stessa Lara (voce, chitarra acustica, tamburello), da Giuseppe Di Falco (fisarmonica), e Domenico Mancini (violino). Come ogni brano realmente folk ha la forza di parlare a quella parte di terra e radici che ognuno di noi si porta dietro nonostante tutto.

Lara Molino, dopo il fortunato album “Fòrte e gendìle”, con testi in vernacolo abruzzese, pubblicato nel 2017 e prodotto artisticamente dal violinista e songwriter Michele Gazich, questa volta, sceglie di cantare in italiano con una breve intro, recitata, in dialetto. E’ un brano essenziale, arrangiato con una chitarra acustica a cui sono stati aggiunti un violino ed una fisarmonica a completare una gamma di timbri che vedono al centro di tutto la voce della cantautrice.

Il singolo “La terra è di chi la canta” è stato presentato in anteprima ad Adelaide, in Australia, su Radio Blu Italia, il giorno 23 settembre, durante l’intervista radiofonica alla cantautrice. Il 28 settembre sarà presentato durante la diretta con la ICN Radio di New York, a seguire Germania, Belgio ed in ottobre nella radio indipendenti italiane.