The blood crown – “La corona di sangue” Concluso il film per l’attore marchigiano Lucio Doria

The blood crown – “La corona di sangue” È il titolo del film (corto) per la regia di Federico Cesaroni.

Non c’è tregua per l’attore sangiorgese Lucio Doria (“il gatto e la luna” regia di Roberto Lippolis – “La Sibilla, tra leggenda e realtà” regia di Luca Trovellesi Cesana, per SkyArte) dopo che, nei giorni scorsi in qualità di editor e relatore, ha presenziato alla presentazione del primo libro di Cristian Alex Marcorè, nipote del famoso attore Neri Marcorè, si è visto immediatamente catapultare sul set del film western: – The blood crown – , come protagonista, nelle vesti di “Paris” – trafugatore di cadaveri che, durante il periodo della caccia all’oro, aiuta una ragazza (Elisa Zanotto) a raggiungere l’eredità che gli ha seppellito il padre, ma le cose per Paris, sembrano assumere una brutta piega…

Il film per la regia del giovanissimo di Federico Cesaroni al suo secondo film, vedrà la luce della ribalta nei prossimi mesi, altri nomi di spicco del panorama cinematografico hanno partecipato alla sua realizzazione, come: Stefano De Pieri, direttore della fotografia; Alex Scorza, aiuto regia e produttore esecutivo per la Jumpcat film; la sceneggiatura è di: Federico Cesaroni, supervisore Francesco Tavella. Le riprese sono state fatte nei dintorni dei pittoreschi luoghi del piccolo paesino di Sogliano al Rubicone (FC) immerso nelle verdi colline romagnole.
Il film parteciperà ai migliori festival internazionali del cinema “corto”. Non ci resta dunque che degustare la sua prossima proiezione, a questo giovane regista vanno i migliori auguri di tutta la redazione.