AI Challenge: il contest di Dentons per il monitoraggio ESG in ambito real estate con l’impiego dell’Intelligenza Artificiale

Lo studio legale Dentons – in collaborazione con la piattaforma di open innovation
ekipa – ha lanciato la AI Challenge, un contest per sviluppare uno strumento innovativo, basato sull’Intelligenza Artificiale, in grado di monitorare e tracciare la regolamentazione ESG relativa al settore dello sviluppo immobiliare.
Il quadro normativo legato agli ESG è in continua evoluzione e sta diventando sempre più complesso anche con riferimento al settore immobiliare. Gli operatori trovano sempre più difficile affrontare la “giungla normativa” e assicurarsi di adempiere agli obblighi di compliance e di raggiungere i propri obiettivi di sostenibilità.
La AI Challenge, che si svolge a livello globale, è aperta a studenti, ricercatori, professionisti, startup e PMI.

Per partecipare al contest occorre presentare una soluzione che, sfruttando l’intelligenza artificiale, si concentri sulle esigenze dei vari gruppi di stakeholder dei progetti di sviluppo immobiliare – investitori, sviluppatori, costruttori e istituzioni finanziarie – e copra l’intera gamma di tematiche e normative ESG applicabili ai grandi progetti di sviluppo immobiliare: finanza sostenibile, impatto ambientale e sociale, governance e gestione delle risorse umane per citarne alcune.
I partecipanti alla AI Challenge hanno tempo fino al 3 ottobre 2022 per scaricare brief e regolamento al link https://app.ekipa.de/challenges/ai-dentons/brief e inviare il proprio progetto. Oltre a un premio in denaro, i vincitori otterranno anche la possibilità di sviluppare il progetto con Dentons.