Ramkard e i suoi Game Boy : “My Little Pink Bunny Rabbit”

In uscita per la nuova compilation della Funeral Records  Autoproduction di Alessandro Vezzoni ( E.B.M. Nation Volume 6) e nelle piattaforme musicali digitali per la White Dolphin Records di Devis Simonetti,” My Little Pink Bunny Rabbit”  la nuova traccia chiptune 8 bit dello studio di ricerca e sviluppo  “Ramkard”. Il singolo strumentale, prende ispirazione da un cartone animato della Warner Bros dove i protagonisti Duffy Duck e Bugs Bunny sono alle prese con un troppo affettuoso  snow- man “molto esagerato”. Composto integralmente con i Nintendo Game Boys sincronizzati in link con più cartucce sviluppate dallo scienziato e imprenditore tedesco Oliver Wittchow, (Nanoloop, un programma di musica elettronica minimalista per piattaforme portatili sviluppato all ‘ Università “Fine Art” di Amburgo) è stato registrato a Udine.

Il brano è stato pubblicato nella compilation in catalogo WDR26 “VOXDEUS”. Il singolo sarà disponibile dal 9 settembre all’ interno della nuova  compilation “E.B.M. Nation Volume 6 “dell’ etichetta Funeral e in distribuzione Routenote con la White Dolphin questo autunno in tutti gli store di musica digitale con questa nuova versione.

BIO : La RAMKARD è una sezione specializzata della Digitroniks Corporation, lo studio di ricerca e sviluppo della White Dolphin Records.

Nata nel 2007 a Udine in Italia , la “sezione” , si occupa di produzioni musicali prodotte da videogame consoles e microcomputers 8 bit con i relativi e conosciuti homebrew della scena chiptune.
La passione per un suono diverso e la propensione ad un attitudine cyber dark ,alla ricerca di nuove sonorita’ con vecchie e moderne tecnologie dall’ approcio oscuro e misterioso, la RAMKARD cura progetti musicali basati sulle console : Nintendo , Atari, Commodore , Apple, Sega , Sony , Yamaha . La console piu’ usata per gli applicativi audio/midi I/O, e’ il DMG-01 della Nintendo e tutti i suoi modelli successivi.
Per ricerca e sviluppo si occupa di sell & exchange di Retrogame , Retrocompuers e sintetizzatori. Dall’ incrocio della cultura cyber e della scena post – punk ,la RAMKARD ricerca artisti , bands e producers per produzioni musicali Obscure Electro , Synth Noir , Cold Wave, Darkness Shoegaze per pubblicazioni con aziende terze parti e naturalmente con la medesima label.
La RAMKARD ricerca collaboratori con entusiasmo per attivita’ di : Homebrew Development ,D.I.Y. musical instruments , Circuit Bending , per concludere e avviare progetti di fabbricazione, produzione di Atari Punk Console(APC) e Arduino Riots.
” My Little Pink Bunny Rabbit” sarà disponibile dal 9 settembre nella compilation internazionale di musica elettronica “E.B.M. Nation Volume 6″ dell’ etichetta toscana Funeral Records Autoproduction e in distribuzione Routenote con la White Dolphin Records questo autunno in tutti gli store di musica digitale per lo streaming e download.
Production : Ramkard
Etichetta : White Dolphin Records
Etichetta : Funeral Records Autoproduction