Samuela debutta con il singolo Silenzio

Samuela debutta nel mercato discografico con Silenzio, singolo in cui emerge la sua spiccata sensibilità per un testo profondo incentrato sulla sua visione di violenza. Su una base dominata dalla chitarra acustica e prodotta da Mark A (Michael Caldi) e Drag.One (Christofer Dragone) si innesta la voce delicata e ricca di colori della cantautrice con un crescendo ritmico che sfocia nel finale in cui, come un canto liberatorio, esplode la rinascita e la bellezza della solitudine di fronte al senso di oppressione provocato da un rapporto tossico.

Silenzio nasce dall’esigenza comunicativa di Samuela di prendere per mano la sua emotività e di cavalcarla trasformandola nel punto di forza del suo progetto artistico. L’esordio di una cantautrice che si presenta al pubblico mettendo sin da subito a nudo la sua parte più intima, con un vibrato naturale pronto a suscitare pelle d’oca anche agli ascoltatori più impassibili.

Silenzio offre un’alternativa empatica a chi non accetta il diverso e il suo valore, a chi non presta attenzione alle parole dell’altro, a chi giudica e si ferma di fronte alle apparenza. Un brano che invita a riflettere sull’importanza dell’ascolto reciproco e del diritto del discernimento, che si interroga sulla scelta, seppur dolorosa, di allontanarci da chi non ci fa stare bene pur amandolo, con consapevole serenità.

«Silenzio è un brano che parla della scoperta di noi stessi attraverso l’accoglienza dell’altro. Siamo specchi che riflettono ciò che non accettiamo di noi stessi e comprendere questa realtà ci permette di non giudicare ma di capire e scoprirci per quello che siamo. Questa è la consapevolezza con la quale ci allontaniamo da chi non ci fa più del bene continuando spesso ad amarlo a distanza», racconta Samuela.

Ascolta Silenzio su Spotify

Segui Samuela su Instagram

Samuela, bolognese, classe ‘96, è una cantautrice molto attenta ai temi giovanili e delle donne, una ragazza dotata di un’incredibile sensibilità emotiva, che riesce ad incanalare con consapevolezza nelle sue canzoni. Viene scoperta e apprezzata al talent della sua città Like a Star nel 2019 da Frank Nemola, Roberta Giallo, Michele Torpedine e notata da una etichetta locale, con la quale inizia un percorso più intenso di studi, imparando a scrivere i suoi testi e a suonare la chitarra classica. Oggi Samuela è pronta a muovere i primi passi nella discografia, consapevole del suo talento e della preparazione costruita con saggezza ed abnegazione. Piena di voglia di vivere e sempre sorridente, concede alle sue canzoni visioni più intimistiche ma mai banali della vita. I suoi brani parleranno per lei.