DON’T FORGET di Ovidio Martucci a giugno nei Cinema

Il film girato a Terracina, Monte San Biagio, Latina e Sperlonga con 9 settimane di riprese no stop nell’estate 2021, sarà proiettato al Cinema dall’ 11 al 29 giugno 2022.
A gennaio 2023 la scelta di questa data finale per farla coincidere con le giornate della memoria. Magistrale la professionalità di Ovidio Martucci già titolato attore che alla sua prima Regia con il film DON’T FORGET, centra l’obiettivo di catturare l’attenzione di mondo politico, scuola e stampa .
Il docufilm, lungometraggio minuziosamente rievoca la dura realtà di una strage immane, avvenuta a Terracina il 7.4.1944 e apprendiamo “dalle parole del regista” : “Che sia di monito per il recupero totale della memoria di stato e per quanti hanno perso la vita in quegli anni e dimenticati”.
In tutte le scene sono presenti luoghi ed ambientazioni reali, tolto ogni collegamento oggettivo con la modernità, appare come un viaggio riavvolto che va dal 1927 al 1944.  Perfetti vestiti, armi e divise, tutto in reale, come se il tempo si fosse fermato al 44, il film è una lunga immersione nelle violenze naziste che hanno lasciano scie di sangue e morti, perpetrate in fuga da Cassino verso il nord. Durissimo il trailer e mai visto prima, riservato alla prima visione per le 4 e 5 superiori degli studenti.
Si tratta della più lunga pellicola di guerra mai girata negli ultimi 20 anni in Italia con la rievocazione di una gravissima strage del 7.4.1944;  dalla lunghezza di 114 minuti per circuito nazionale cinema e una pellicola di 47 minuti per i Festival Internazionali. DON’T FORGET sarà presentato in esclusiva nazionale con un’anteprima assoluta al cinema, presso il MADISON CINEMAS ROMA  l’11 giugno 2022 alle ore 12.00 con una conferenza stampa in protocollo istituzionale ed inviati Autorità e Giornalisti con cast totale del film presente ed addetti al settore.
Lunga la richiesta del pubblico curioso di vedere questo film che la stampa ha seguito sin da inizio riprese luglio 2021 ed ancora lo sostiene finalmente per la visione con sottotitoli in inglese dello storico di guerra.
In contemporanea la medesima conferenza stampa sarà trasmessa presso il MADISON CINEMAS di RAGUSA in Sicilia e presso il MADISON CINEMA di IGLESIAS in Sardegna con supporto artistico organizzativo media partner da parte di Manuel Ilari.
Dopo la prima assoluta a Roma per tutto giugno fino a settembre 2022 sarà in tutti i Cinema più importanti di Terracina, Sperlonga Latina e Monte San Biagio in piazza per la popolazione, dove è stato girato il film dal 10 luglio 2021 al 10 settembre 2021, quindi in estate a Ragusa ed Iglesias. Per la Città di Terracina luogo della strage, sarà presentato in esclusiva per tutta la popolazione il 10 agosto 2022 alle ore 22.00 nella serata inaugurale del FESTIVALCORTISULMARE, rassegna cinematografica internazionale di film corti, che in questa edizione sarà svolto a Piazza Garibaldi Terracina dal 10 al 12 agosto 2022 trasferito da Ponza con Direttore Artistico Ovidio Martucci, Martina Nadia Bengala, e Presidente della giuria cinematografica il Critico d’arte Melinda Miceli.
A seguire da Ottobre 2022 presso oltre 100 sale in Italia fino ad arrivare alle giornate della memoria del 27/28/29 Gennaio 2023, il film sarà proiettato esclusivamente per le scuole con concordato istituzionale; una tre giorni di proiezioni per le quarte e quinte superiori proprio per sensibilizzare chi troppe volte dimentica partendo dall’istruzione.
Il trailer ufficiale e lo short film di 15 minuti creato appositamente, sarà presentato con una conferenza stampa presso la Camera dei Deputati in giugno 2022 post proiezione, con presenti tutti i partiti e le alte cariche di Stato.
La versione internazionale con sottotitoli storici in inglese sono del traduttore Jeevan lama per visione all’estero. Dalle parole del regista Ovidio Martucci, il quale oltre ad essere titolato attore e conduttore televisivo, in questo film è autore reale dei testi, poiché trasferiti da nonno a padre e quindi al medesimo, il quale con insistenza più volte ha ribadito questo, durante le sue innumerevoli interviste: “DIVENTI UN MONITO PER NON DIMENTICARE MAI LA NOSTRA MEMORIA dando data e motivo di morte a tutti quei nomi sospesi e dimenticati“.
Sotto la sua Direzione il cast
Nadia Bengala
Francesca D’Achille
Tony Cortese
Davide Simcich
Francesca Rasi
Ed oltre 80 fra comparse e figuranti che hanno reso DON’T FORGET una pellicola- documento cinematografico da non perdere. Notevole il supporto della Curia e della Proloco di Monte San Biagio. Le musiche di immenso valore sono di Tony Esposito, la Produzione totale esecutiva Élite sas Produzioni TV Network, montaggio Nicola Caccavale, make up Maria Rosaria Letizia e Patrizia Di Lorenzo per la sceneggiatura elaborata da testi e cifrati di vita vissuta realmente della famiglia Martucci.
Il poeta Francesco Terrone ha creato un’opera a monito, emozionante per sensibilizzare su quel momento di storia e nessun sovvenzionamento o contributo economico Comunale è stato fornito, un’opera unica visto che per 78 anni tutti si sono dimenticati di tanto….e solo ogni anno un fiore.
A questa MEMORIA estinta, con sacrifici immensi e professionalità Ovidio Martucci ha voluto finalmente rendere una giustizia cinematografica.
Dr.ssa Melinda Miceli Critico d’arte