Lancome sceglie Alessandro Martire: “Flowers” è il brano inedito scelto come colonna sonora de “Domaine de la Rose”

Lancôme, azienda leader della cosmesi nel mondo, sceglie il pianista e compositore italiano Alessandro Martire per l’inaugurazione del loro Domaine de la Rose”, una tenuta orticola situata nella città francese di Grasse, dove il marchio coltiva rose biologiche e piante da profumo per preservare il suo patrimonio e riscrivere il futuro della profumeria più vicino alla natura e ai suoi miracoli.

Per l’occasione, infatti, Martire ha composto il brano inedito Flowers”, uscito per Carosello Records oggi 9 maggio, ispirato dal suggestivo sito di orticoltura ecologica, dove l’azienda francese coltiva i suoi roseti, tutelando e valorizzando la biodiversità. Il brano “Flowers” sarà la colonna sonora ufficiale del progetto.

Ascolta “Flowers”: https://orcd.co/alessandromartire-flowers

Il brano “Flowers” è il primo tassello che porterà il pianista comasco – conosciuto per il suo Floating Moving Concert (la spettacolare performance sulla piattaforma sul lago di Como da lui ideata e performata) alla pubblicazione della sua prossima raccolta di composizione inedite.

Martire, ambasciatore nel made in Italy nel mondo, aggiunge così un altro tassello alla collezione di successi ed esperienze che lo hanno visto protagonista insieme alla sua musica e alle sue idee in giro per il globo: dal già citato concerto sul lago di Como, ai tour sold out in giro per il mondo, fino al video di presentazione del logo dei Giochi Olimpici di Milano Cortina 2026.