Richie Ravello + 7 Producers Napoletani = OUT OF RMX

Richie Ravello + 7 Producers Napoletani = OUT OF RMX
In tutti i digital stores per A Different Records.

All Links: https://www.adifferent.it/richie-ravello-prod


Out of Rmx
è un raccolta di remix dei brani contenuti nell’EP “Out of Sight, Out of Time” uscito precedentemente per A Different Records.
Questa volta Richie Ravello affida le sue creazioni nelle mani di amici/producers Napoletani ed il risultato è una raccolta di interpretazioni eterogenee accomunate dalla “dance”, intesa come ballo, muovi il culo, prenditi bene!
Nella cricca ci sono: Sam Paul Sticky a.k.a. Mastu Nzò che reinterpreta i brani Ice Cream Truck e Whim in chiave funk sud americano dei quartieri spagnoli; Alex D Prez ci catapulta nella dancehall giamaicana sul Vesuvio con il dubbing di Ice Cream Truck… e vien voglia di weed!; poi c’è Breakstarr che lima la versione originale di Mixing per dargli quella patina da “mo vi alliscio le orecchie con il pennello!”; c’è BRD, producer nascosto di house music, che sconvolge il groove di Mixing per catapultarlo nell’era dei pionieri dell’elettronica; Massimo Lamagna prende Out of Sight e la scaraventa sul dance floor con un groove da panico e che, come diciamo a Napoli, “scarda le riggiole da terra!”; ed in fine il punto più alto da salotto di studiosi della sintesi granulare lo raggiungono Sonakine e Voodoo Tapes con il remix di Summer Fast, ma non ve lo racconto, andatelo a sentire, ah! poi c’è la versione personale di Richie di Ice Cream Truck che è una deriva negli anni novanta, quando la house music si faceva in “Paradise”.

Dopo l’album d’esordio pubblicato nel 2017 da Locale Internazionale, Richie Ravello pubblica con A Different Records l’EP “Out of Sight, Out of Time” nel Settembre del 2020.
Il mio primo lavoro è stato un esperimento, ho collaborato con artisti e cantanti a me sconosciuti con cui non mi sono mai incontrato. Volevo provare a vedere cosa poteva uscire fuori da un tipo di rapporto estremizzato, ridotto esclusivamente allo scambio di epistole digitali e, certamente, al linguaggio musicale.
Questo EP, invece, si contrappone al primo. C’è la collaborazione in tutti i brani con Ryan (Ryan Spring Dooley), un amico, un artista plastico, manipolatore della materia. Ci siamo visti nel mio studio, io sono andato da lui a Roma. Oltre al tempo in studio i pezzi sono nati conversando al bar o seduti a tavola. Le idee che sono venute fuori si potevano quasi toccare, le abbiamo racchiuse nelle parole e Ryan ha cercato di imprigionarle anche visivamente nei disegni delle copertine.
Volevamo parlare di argomenti puri, condivisibili, globali.
Non si può fermare lo scambio di idee e fluidi tra i popoli in Mixing, due amori che sbattono l’uno contro l’altro, uno cinico e uno puro raccontato in Ice Cream Truck. Tutti noi abbiamo degli avvenimenti che sconvolgono le nostre vite, premono il piede sull’acceleratore del tempo cosi che una stagione passa in fretta, Summer Fast. Prima o poi bisogna essere invisibili per poi tornare e c’è Out of Sight cosi che con un guizzo Wim possiamo cambiare le cose in meglio.”

More info: https://www.adifferent.it/richie-ravello