La cantautrice modenese Alice Sacchi e il principio di F.A.B.I.O.

F. è il singolo della cantautrice modenese Alice Sacchi, uscito per Lunatika Records/ZdB, con il testo della poetessa romana Giuditta Maselli.

F. è il brano che apre un lungo viaggio chiamato F.A.B.I.O., un progetto fortemente voluto dalla label manager Giulia Massarelli, suggestionato dalla silloge di cinque poesie scritte da Giuditta Maselli e reso possibile grazie al lavoro di Andrea Pettinelli di ZdB.
F.A.B.I.O. è un complesso di cinque lettere, di cinque poesie, di cinque donne sparse per l’Italia che intessono le note di una propria piccola, intima storia.

ASCOLTA IL SINGOLO 

L’artista Alice Sacchi in merito al brano F. dichiara:

«Fin da bambini l’amore che riceviamo è la materia con la quale costruiamo la nostra persona, il nostro senso. Dall’esperienza dell’amore e dall’essere amati riusciamo a formare le lenti che ci permetteranno un giorno di riconoscere l’amore anche nei luoghi più oscuri, nel dolore o nella mancanza. L’amore nel suo concetto più universale è il soggetto della canzone, il testo lo racconta senza citarlo mai, la musica lo evoca con dolcezza e malinconia come in una ninna nanna».

Il brano si apre con suoni di voci in lontananza che rimandano a giochi di bambini, ai ritrovi famigliari della domenica. Pianoforte e voce sono i protagonisti di questo arrangiamento, che viene poi arricchito da sintetizzatori e percussioni (tra cui shaker, legnetti, ovetti, glockenspiel) che donano alla canzone movimento e profondità. L’intermezzo strumentale, come il finale, è costruito su un tempo in 7/4.

BIOGRAFIA

Alice Sacchi è una cantautrice modenese, attualmente di stanza a Bologna, laureata in musicoterapia e in canto jazz, due percorsi che hanno dato alla sua voce estensione e delicatezza, per colpire e curare, strappare e ricucire.

Dal primo ottobre 2021 è disponibile su tutte le piattaforme il suo primo singolo “Il caffè”, seguito dal singolo “Preghiera” che anticipano l’uscita del suo Ep d’esordio, il primo aprile, edito da Xopublising al quale ha lavorato con il produttore e arrangiatore Ludovico Banali, Simone Laurino e Mattia Boni di “Produzioni Rumorose”.

Nelle proprie canzoni affronta diverse tematiche tutte riconducibili a un percorso di scoperta interiore, un viaggio che passa attraverso il conflitto tra il concetto di amore e quello di morte, una ricerca che parte dal corpo e riporta al corpo, fra sacralità e sessualità.

Le composizioni indagano così la necessità di scavare nella propria interiorità, con ferocia e tenerezza, per ricondurci al centro, spogliarci e ritrovarci. Concetti universali e senza tempo letti con una particolare attenzione alle dinamiche della contemporaneità, uno sguardo al passato ma con i piedi ben piantati nel presente. In modo simile l’impasto sonoro parte da una base cantautorale acustica al quale aggiunge una trama elettrica ed elettronica avvicinandosi ad una sonorità moderna.

Credits

Artist: Alice Sacchi

Autrici: Giuditta Maselli/Alice Sacchi

Music: Alice Sacchi/Ludovico Banali

Mastering: ZdB

Label: Lunatika/ZdB

Distribuzione: Believe

Artworks: Giuditta Maselli

Social Media Manager: Alice Giorgi

Segui ALICE SACCHI qui:

Instagram: https://bit.ly/3J7e3ye

Facebook: https://bit.ly/3tPHiiz

Spotify: https://spoti.fi/3KA74hn