Nessuna può amarmi e penso che sia adorabile-Lil homie witda sauce

Idk”, è il titolo del nuovo album di Lil homie witda sauce , uscito il 15/22 aprile.
L’artista 24enne, già noto per unire diversi generi musicali e per creare testi e suoni unici, ha dimostrato un’altra volta la sua versatilità e creatività con canzoni dal grande potenziale. Questo emerge completamente dall’album, ad esempio passando da brani pop allegri come “Cold december” e “Mood” a brani rap come “Oh Not”. Altri stili musicali che hanno influenzato il risultato dell’album sono il rock e il punk. Un approccio unico con cui Lil homie non solo mette in mostra il suo talento e la sua autenticità, ma offre agli ascoltatori una vasta gamma di stili musicali diversi.

Le prime tre canzoni dell’album suscitano un turbinio di emozioni. “Cold December” parla di amore, “Who need friends” mette in evidenza i lussi dell’essere ricchi e “Oh Not” ci ricorda i voltafaccia di quegli amici che si sono rivelati haters. La complessità di temi trattati nell’album, porta ascoltatori a immedesimarsi nei testi e provare diverse sensazioni.
Altri temi sono trattati in canzoni come “Demons”, “Cold december” e “Mood”, che parlano dell’amore, delle relazioni e delle loro molte difficoltà. In particolare con i versi autobiografici “Nessuno può amarmi, e penso che sia adorabile perché sono l’unico che può andarsene con i miei demoni” cantati in “Demons” Lil Homie mette a nudo i propri sentimenti e i dubbi sulle relazioni passate, nei quali molti ascoltatori potrebbero ritrovarsi.

Inoltre l’album presenta collaborazioni con artisti sia già affermati che emergenti, provenienti da tutto il mondo, tra cui spiccano: Famous Dex, Chris King-(Artist of TrippieRed), Lil kiddo, Scarecrow, Alison G e Fvck totvm. Tutti questi nomi si aggiungono alla versatilità dell’album e dimostrano l’alchimia che Lil homie witda sauce riesce a trovare con altri artisti.
Ciò che ha colpito di più i fan è stata l’apparizione di Chris King nell’album, che come artista ha raggiunto il suo apice nella scena del rap melodico.
Nel complesso “Idk” è un progetto molto ben elaborato ed esemplifica davvero il desiderio di Lil Homie Witda Sauce di sperimentare con la musica, come se l’artista sia stato in grado di amalgamare tutte le proprie idee in questo album, in modo genuino, onesto e comprensibile di questo.
Questo album è diverso e innovativo, ed è piacevole ascoltare musica che sia al di fuori dei soliti schemi.

SoundCloud

Spotify

AppleMusic

Instagram

Facebook