Il corpo originario – Bastard Sunday

Tre progetti fra performance e installazione e un progetto speciale per il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini: Enzo Cosimi, coreografo e regista tra i più autorevoli della danza contemporanea internazionale, è protagonista di due nuovi appuntamenti di Orbita, la stagione danza diretta da Spellbound in scena al Teatro Palladium. 

Il 2 aprile approda a Orbita Il corpo originario – Sistemi polifonici installativi, tre installazioni/performance, in scena contemporaneamente, che mettono al centro della riflessione artistica il corpo e il tempo.

Partendo dallo spettacolo I love my sister, lavoro che si concentra sulle realtà considerate ai margini, il primo pezzo Off Label si immerge nella transessualità dei corpi per indagare il percorso delle persone in transito e reinventare modalità per abitare lo spazio fisico, urbano e sociale: storie che riverberano nuovi paesaggi dell’animo umano.

Torna dopo sette anni dal debutto, avvenuto nei sotterranei della storica sede del Teatro Argentina di Roma, l’antico Teatro di Pompeo, Visione Africana con cui Cosimi riporta alla luce i fantasmi dell’Africa, dalla schiavitù al colonialismo passato e recente, rievocando la forza ancestrale di un continente violentato, che si sottrae, attraverso l’opacità del suo sguardo e la potenza della visione magica e simbolica, all’istanza funzionalista del pensiero occidentale.

The Respirator, infine, si confronta con le angosce scaturite dall’esperienza pandemica mettendo in scena la relazione fra una voce neutra che legge il referto medico di una paziente attaccata a un respiratore artificiale e un corpo iper-performante, in uno straniante cortocircuito tra atmosfera mortifera e vitalità erotica.

Il 3 aprile, la Compagnia Enzo Cosimi è in scena per Pasolini/Elogio alla barbarie, un progetto speciale per il centenario della nascita del poeta friulano, con Bastard Sunday, una creazione del 2003, resa celebre dalla storica interprete dei lavori di Cosimi, Paola Lattanzi, e ora riallestita per l’occasione nella nuova versione pensata per Alice Raffaelli; il lavoro amplifica e viviseziona, attraverso un’impalcatura drammaturgica, la visione poetica pasoliniana, aprendola ad una complessità inedita. La collaborazione del musicista e compositore berlinese Robert Lippok dei To Rococo Rot, artista tra i più interessanti e innovativi della scena musicale elettronica europea, rende ancora più astratta, sospesa e rarefatta l’ambientazione di Bastard Sunday.

BIO 

Enzo Cosimi è uno dei coreografi e registi più autorevoli della coreografia contemporanea italiana e ha realizzato, negli anni oltre 60 creazioni. Coreografo ospite del Teatro Alla Scala di Milano e del Teatro Comunale di Firenze, firma con la sua Compagnia produzioni per i più prestigiosi festival e teatri internazionali,in Europa e Stati Uniti, Perù, Australia, India, Giappone. Collabora con artisti dell’eccellenza italiana e internazionale, tra i quali Miuccia Prada, Luigi Veronesi, Richie Hawtin, Aldo Tilocca, Louis Bacalov, Aldo Busi, Daniela Dal Cin, Antonio Marras, Robert Lippok e Fabrizio Plessi con il quale crea Sciame, primo lavoro di video danza italiano. Nel 2006 firma la regia e la coreografia della Cerimonia di apertura dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, protagonista l’étoile Roberto Bolle.

Tra le sue produzioni, Sopra di me il diluvio, presentato alla Biennale di Venezia nel 2014 che ottiene il Premio Danza&Danza 2014 come Migliore Produzione Italiana dell’Anno e il Premio Tersicore 2015 a Paola Lattanzi come Migliore interprete contemporaneo. Nel 2019 realizza con il Festival Romaeuropa un progetto formativo/performativo in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Danza, l’Accademia Silvio d’Amico e l’Accademia di Belle Arti. Nel 2019 è stato pubblicato un libro monografico intitolato “Enzo Cosimi, una conversazione quasi angelica – 10 domande per uso domestico” a cura di Maria Paola Zedda e pubblicato da Edizioni Editoria e Spettacolo nella collana curata da Paolo Ruffini e Matteo Antonaci.

2 aprile 2022

IL CORPO ORIGINARIO – Sistemi polifonici installativi a cura di Enzo Cosimi

(Off label/Visione africana/The respirator)

Ore 17:00 riservata per le scuole

Ore 20:00

Ore 21:00

OFF LABEL
Installazione Enzo Cosimi
con Egon Botteghi
video Stefano Galanti

VISIONE AFRICANA
Performance/installazione Enzo Cosimi
ideazione, regia, progetto visivo Enzo Cosimi
performer Jamila Bashir

THE RESPIRATOR
Installazione di Enzo Cosimi
con Alice Raffaelli e Lorenzo Caldarozzi

Biglietti

Intero 7

Ridotto 5

https://www.ciaotickets.com/biglietti/il-corpo-originario-roma

3 aprile 2022 ore 19:00

PASOLINI/ELOGIO ALLA BARBARIE

Un progetto per il centenario della nascita del poeta friulano

BASTARD SUNDAY

Durata: 1 ora

Compagnia Enzo Cosimi

regia e coreografia Enzo Cosimi
fonte Pier Paolo Pasolini
con Alice Raffaelli
figura Luca Della Corte

Biglietti

Intero 15 euro

Ridotto (over 65, under 24, convenzioni) 12 euro

Ridotto studenti 8 euro
https://www.ciaotickets.com/biglietti/pasolinielogio-alle-barbarie-roma