Servizi online per imprese e professionisti: i nuovi calcolatori di PMI.it

Milano, 29 Marzo 2022. Si arricchisce di nuovi servizi PMI.it, il portale d’informazione economica e di business per lavoratori e Piccole e Medie Imprese: nella sezione dedicata ai servizi web per imprese, professionisti e lavoratori, sono online tre nuovi applicativi gratuiti e fruibili in tempo reale.

Il primo è il Calcolo d’imposta nel Regime Forfettario, il calcolatore delle tasse da pagare per chi rientra nel regime fiscale agevolato in base al settore di attività ed al codice ATECO (indicato dal servizio gratuito di PMI.it), applicando il relativo coefficiente di redditività. Il simulatore web, quindi, permette a chi valuta l’ingresso nel regime dei Forfettari una stima su quella che sarà l’imposta lorda e netta da versare ogni anno, in base alla previsione di ricavi o di fatturato realizzato.

Il calcolatore fornisce in sintesi: l’indicazione del codice Ateco dell’attività svolta, il coefficiente di redditività applicato in base al settore, l’imponibile fiscale al lordo e al netto dei contributi dovuti, l’aliquota sostitutiva (flat tax al 5% o al 15% in base agli anni di attività) ed infine l’imposta sostitutiva da versare.

Gli altri due utili tool che è possibile trovare tra i Servizi online di PMI.it sono invece: Verifica IBAN e Verifica Partita IVA. I due widget si rivelano particolarmente utili nella predisposizione di fatture e pagamenti, per evitare errori di compilazione e quindi accredito, nei più svariati ambiti lavorativi e fiscali.  

Edito da T-Mediahouse (Gruppo Triboo), il portale PMI.it è la testata digitale che da quindici anni accompagna i lettori nell’approfondimento delle principali tematiche relative al mondo d’impresa, fornendo ogni giorno un’accurata newsletter con l’attualità economico-finanziaria, arricchita da strumenti di utilizzo pratico come i calcolatori, rubriche storiche come l’Esperto Risponde, formati di rapida fruizione come le video-pillole ed i podcast. 

Con i nuovi applicativi, dunque, PMI.it si conferma risorsa editoriale e digitale per lavoratori, imprese e professionisti.