Guido Domingo presenta il romanzo “Nemmeno una virgola”

Guido Domingo – “Nemmeno una virgola”

Guido Domingo presenta un’opera delicata e poetica, in cui si racconta una storia di coraggio, di seconde possibilità e di riappacificazione con il passato. Dalle parole dell’autore: «Questo romanzo rappresenta un tentativo di riscrivere un finale, di ridare valore ad una vita, e soprattutto ad una morte».

Casa editrice: Pathos Edizioni
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 168
Prezzo: 14,00 €

«Qualcuno gridò così forte il suo nome che invece di scavalcarla come al solito, trovò midollo di donna da acciuffare, finalmente».

“Nemmeno una virgola” di Guido Domingo è un romanzo emozionante, che ha come protagonista un’anziana donna che si concede un’inaspettata avventura per fare pace con il passato. La Vecchia è abitudinaria, e non ama i cambiamenti come accade alle persone della sua età; sua Figlia cerca di spingerla ad accettare delle situazioni che non fanno parte di lei, non comprendendo che la donna ha solo i suoi ricordi a scaldarle il cuore – «La vita aveva da troppo tempo smesso di sorprenderla, le novità avevano lasciato il posto alla monotonia e ad una continua lotta per mantenere ciò che rischiava di andare perduto». Madre e figlia non hanno mai avuto un gran rapporto, e la morte del marito e padre, avvenuta trent’anni prima, le ha spinte in direzioni opposte, invece di avvicinarle. L’esistenza della Vecchia è ormai racchiusa nelle quattro mura della sua casa: una sorta di sala d’attesa prima del viaggio finale. Un evento che esula dalla sua triste quotidianità, però, le fa capire che non è pronta a morire, e che c’è ancora spazio per un ultimo sogno.
Accade un giorno come tanti: il suo gentile Vicino le ha sistemato la maniglia rotta del frigorifero e ha trovato, incastrata nel pannello esterno dello sportello, una busta da lettere, ingiallita dal tempo. Vi è un numero di telefono vergato con la riconoscibile calligrafia del Marito, e all’interno della busta sono contenute varie pezzature delle vecchie lire, per un totale di trecentomila. Il mistero sui soldi nascosti da più di trent’anni e su quel numero di telefono sconosciuto tormentano la Vecchia, e allo stesso tempo le ridonano vita ed energia: finalmente ha uno scopo e una direzione, perché vuole rivelare un enigma che, avverte nel profondo, l’avvicinerà al suo amato Marito scomparso.
Guido Domingo presenta la commuovente storia di un’anziana donna che è ancora capace di sognare, e che supera ogni limite fisico e mentale per realizzare il suo desiderio; una vicenda che parla di un amore che valica la morte e del prezioso valore della vita, che non diminuisce con il trascorrere degli anni. La quasi totale assenza di nomi propri all’interno del libro sottolinea l’evoluzione dei personaggi: e così, al termine del suo percorso, la Vecchia ritorna ad essere Madre.

SINOSSI DELL’OPERA. Questa è una storia che comincia dal fondo di una vita divenuta marginale, erosa dalla quotidianità, in cui solo apparentemente nulla cambiava. La Vecchia da anni aspetta sola in un appartamento, lottando contro gli acciacchi dell’età, in punta di piedi sul mondo. Il rapporto con la Figlia è poco più di una procedura, da ripetere ad ogni incontro. La scoperta di alcune lire, ormai inutilizzabili, la obbligherà ad un’avventura che rimetterà in gioco il presente e il passato della sua famiglia. Sarà sostenuta da un premuroso Vicino e da un’Insegnante, occhi maiuscoli e aria di scogli sbattuti tra i capelli. L’estate sembra già meno complicata, più accordata. Più il viaggio si fa arduo più il cuore della Vecchia è restaurato da una gioia che lo sfiora. Scritto con linguaggio dolce e poetico, questo romanzo cerca di riscrivere un finale scontato, celebrando la forza dei legami familiari e della natura.

BIOGRAFIA DELL’AUTORE. Guido Domingo è nato il giorno di Natale del 1980 e vive a Cavaria Con Premezzo, un piccolo paese in provincia di Varese. Biologo e ricercatore scientifico con diverse pubblicazioni sull’argomento, è un appassionato di natura ed escursioni. È impegnato anche come cantante, con molti album e concerti all’attivo. È autore di testi e ha scritto e pubblicato alcune poesie; “Nemmeno una virgola” è il suo primo romanzo.

Contatti
https://it-it.facebook.com/guido.domingo.9
https://www.instagram.com/domingo.guido/?hl=it
www.pathosedizioni.it

Link di vendita online
https://www.pathosedizioni.it/catalogo/nemmeno-una-virgola/

Ufficio Stampa Diffondi Libro
https://www.diffondilibro.it/
Mail: info@diffondilibro.it
Cell. Lisa Di Giovanni 3497565981