CIRCUS PUNK “Salutami i tuoi” Esce oggi il primo singolo del punk rock duo vincitore di Rock Targato Italia 2021 L’EP d’esordio esce a gennaio

Esce oggi Salutami i tuoi”, primo singolo del duo punk rock CIRCUS PUNK, estratto dall’EP di debutto “Fuori Tutto” in uscita come autoproduzione il prossimo 14 gennaio. Il brano è stato ieri in anteprima su SKY TG24.

Per streaming e digital download https://distrokid.com/hyperfollow/circuspunk/salutami-i-tuoi

I CIRCUS PUNK sono un duo dalla Brianza all’insegna del rock & roll / punk composto da Arianna Muttoni e Antonio Squillante, reduce dalla vittoria di Rock Targato Italia 2021. Prendi il punk, abbinalo a blues, rock e shakera con grunge e stoner: questi sono i CIRCUS PUNK. Sound grezzo, crudo, chitarra e batteria in un intreccio più unico che raro e poche storie.

Il primo singolo Salutami i Tuoi” parla d’amore, in una veste ironica e non corrisposta. É il loro modo per dire “amor che viene, amor che va”, espresso in maniera più risentita che poetica… d’altronde la vita è imprevedibile e l’Amore ancora di più…O forse no?
Si narra l’amore con la A maiuscola, quello che sposta le montagne…Peccato però che non tutti siano pronti a ricevere e dare amore e allora non rimane che lasciar perdere. Si racconta di quelle persone che amano farsi corteggiare, di quelle persone dotate di tanto sex appeal ma di pochissima capacità oratoria, che è meglio quindi far parlare poco. Di quelle persone vanitose ed egocentriche, che pensano di poter ottenere tutto ciò che vogliono, anche a costo di mettere i piedi in testa agli altri. Eppure c’è qualcuno che la testa la tiene alta e ben salda e che a un certo punto fa vedere di che pasta è fatto, e il gioco è finito.

Salutami i tuoi” è stato registrato, mixato e masterizzato presso Edac Studio da Davide Lasala e Andrea Fognini che ne hanno curato anche la produzione artistica. Il singolo fa parte dell’EP in uscita “Fuori Tutto”: i due musicisti buttano proprio “fuori tutto” contro una società infame e bugiarda. E quindi si ribellano, non si fanno andare bene tutto ciò che viene detto, insegnato, inculcato e cercano di essere il più possibile lucidi su ciò che succede intorno. “Fuori Tutto” è un grido, un sogno lucido, è impulso alla ribellione in un momento storico in cui il mondo sembra impazzire. Sprazzi di quotidianità in un vortice di sensazioni forti, color del vino.

SALUTAMI I TUOI!
Avevo scritto una cosa
Avevo preso una rosa
Per la tua anima in pena
Ti ci grattavi la schiena

www.facebook.com/circuspunkband
www.instagram.com/circuspunk_official