Fuori il secondo singolo dei Blackstarz “The Cure”

Dopo l’inaspettato successo ottenuto online dal precedente singolo “Dancing With The Fire“, che ha registrato su Spotify oltre 30.000 ascolti, i Blackstarz tornano con il secondo singolo “The Cure“.
Il brano, uscito su tutte le piattaforme digitali venerdì 26 Novembre, è una canzone intima e personale, si presenta con un sound synth pop contemporaneo con influenze retrowave anni 80. Il testo parla della gioia che porta la persona giusta quando entra nella tua vita al momento giusto, alleviando ansie e paure maturate in tanti anni, colmando un vuoto che sembrava irreversibile, come una cura per l’anima. Gli arrangiamenti vocali e le parole sono state scritte principalmente da Andrea in un momento molto particolare e delicato. La musica è stata prodotta dal superlativo produttore russo Sighost in collaborazione con JayWoodBeatz.
Ad accompagnare il progetto troviamo un videoclip molto colorato e carico di significati legati all’introspezione e ai benefici della cura dell’anima, come una catarsi. Il visual si apre in un bosco dal quale filtra un raggio di sole, un’immagine eterea sinonimo di una pace finalmente conquistata. Lo storyboard si sposta poi verso immagini meno naturali, dai toni neon, ma che sono comunque incentrate sulla simbologia della luce e del benessere interiore.
I due pezzi inediti usciti finora anticipano la pubblicazione del primo album ufficiale della band, atteso per il mese prossimo.