ATS Pavia: la prevenzione non si ferma

Esito positivo per l’iniziativa di ATS Pavia “I consultori e gli ambulatori si tingono di rosa” che, nel mese di ottobre, ha centrato l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione femminile sulle attività di prevenzione, generando un sensibile aumento della richiesta di informazioni e prenotazioni ai programmi di screening attivi sul territorio – nello specifico, cervice e mammella.

Grazie al potenziamento dei consultori e degli ambulatori, infatti, per lo screening dei tumori della cervice uterina si è riusciti a saturare le agende di novembre e sono stati prenotati per dicembre già 433 appuntamenti, mentre per lo screening dei tumori della mammella sono stati prenotate per il mese di dicembre già 259 mammografie.

La lotta alle neoplasie continua anche per tutto il mese di novembre, con iniziative di sensibilizzazione dedicate alla popolazione maschile e alla prevenzione dei tumori prevalentemente maschili.

“È importante che partecipino tutti, a prescindere dai colori delle iniziative, dall’età o dalla patologia alle campagne di screening e prevenzione – afferma la dott.ssa Lorella Cecconami, direttore generale di ATS Pavia Non sono infatti da sottovalutare nemmeno le patologie cronico-degenerative oltre che quelle oncologiche. È positivo l’incremento che ha registrato il numero di adesioni ai controlli, un dato rilevante indice soprattutto del concreto superamento del timore all’avvicinare i luoghi di prevenzione portato dall’era Covid”.

I programmi di screening sono risultati efficaci e fruttuosi: l’informazione, la consapevolezza e la sensibilizzazione delle donne crescono in particolare in concomitanza con le campagne di prevenzione e tutela promosse da Regione Lombardia per contenere i circa 2.000 nuovi casi di tumore maligno nelle donne. Dati traumatici contro i quali è urgente intervenire prontamente. Le sedi più frequenti di neoplasie sono mammella, colon retto, polmone, vescica, fegato, apparato emolinfopoietico e – non da sottovalutare – cervice uterina. ATS Pavia si rivolge alla popolazione grazie alla preziosa sinergia con i reparti di Ostetricia e Ginecologia, che, insieme ai numerosi Consultori Familiari pubblici e privati di Regione Lombardia, collaborano attivamente per una diffusione ad ampio spettro delle iniziative di prevenzione.

Per informazioni relative agli screening è possibile scrivere all’indirizzo mail screening@ats-pavia.it, o contattare il numero verde 800 034933 dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00.