Laura Pirrigheddu e Luca Sala presentano “Arrearà”, il nuovo singolo

È uscito lo scorso 15 ottobre 2021, “Arrearà”, l’ultimo strepitoso singolo della giovanissima cantante emergente sarda Laura Pirrigheddu in duetto con Luca Sala, professionista ormai da tempo affermatosi nel panorama musicale nazionale.

Luca è infatti l’autore del brano vincitore del Festival di Sanremo nel 2012 (“Non è l’inferno”, interpretato da Emma Marrone) e ha vinto tre dischi d’oro e un multiplatino.

Arrearà” non è la classica canzone d’amore: “Sarà che la distanza ci negherà un abbraccio, ed io che ti vorrei in tutto quel che faccio” ma anche “Arriverà il giorno in cui il mondo sarà solo fiori e bellezza”, senza differenze, senza cattiveria, ma anzi colmo di libertà, di rispetto per il pianeta, di speranze e di sogni per i quali avremo capito che vale la pena lottare.

Un’opera con cui questi due artisti intendono esprimere sé stessi partendo proprio dalla loro lingua e dalle proprie origini, non a caso la scelta di effettuare le riprese del videoclip in Sardegna: quale miglior esempio del mare e della natura sardi per rappresentare il concetto di bellezza universale della nostra Terra?

L’arrangiamento armonioso e raffinato, che esordisce con piano e voci per arricchirsi gradualmente, dà origine a un brano fresco, curato e accattivante: il giusto contrasto per evidenziare un testo attuale, positivo e soprattutto con l’intenzione di scaldare gli animi grazie al significato carico di enfasi e sentimento.

Li avevamo lasciati alle prese con le sigle per i villaggi turistici come “Club del Sole” e “Bravo Club”; invece adesso questi due talentuosi artisti ci regalano una perla di pop italiano elegante e ricercato, un perfetto jolly radiofonico che potrebbe essere tranquillamente collocato tra le migliori nuove uscite del mercato italiano. Insomma, un’ottima scelta a cui vale la pena dedicare del tempo in attesa delle sorprese che Laura Pirrigheddu e Luca Sala stanno preparando.

Il video è stato curato da Giacomo Prasciolu e Milena Canu.