Ecco le date estive del tour di Amalfitano

Dopo aver aperto il concerto di Colapesce-Dimartino al Festival dei Due Mondi di Spoleto lo scorso 9 luglio, entra nel vivo l’estate live di AMALFITANO. Il cantautore romano, del quale il 25 giugno scorso è uscito per Sugar il singolo “Estate Capodanno”, farà tappa il 19 luglio al Teatro Romano di Fiesole, in apertura a Francesco Bianconi, il 20 luglio all’Eur Social Park di Roma, il 4 agosto all’Auditorium Parco della Musica (Cavea) di Roma, in apertura a Francesco Bianconi, e il 5 settembre al Farm Festivaldi Putignano (BA).

In contemporanea, Amalfitano è anche impegnato nel tour di “Mystery Train. Un viaggio nell’immaginario americano”, lo spettacolo prodotto dagli Editori Laterza tra note e parole, da Woody Guthrie a Bruce Springsteen, da Elvis Presley a Johnny Cash, con Alessandro Portelli (racconto storico), Gabriele Amalfitano (chitarra e voce), Margherita Laterza (letture e voce), Matteo Portelli (tastiera e basso). Il treno farà tappa il 22 luglio a Piadena (CR), il 23 luglio al Teatro Romano di Brescia e il 30 luglio ad Andria, al Festival della Disperazione.

Il video di “Estate Capodanno” è uscito il 5 luglio e vede la partecipazione, oltre che dello stesso Amalfitano, di Margherita Laterza e Vittoria Mazzetti di Pietralata. Il singolo ha il sapore di una hit estiva che intende far esplodere il suo carico di rivincita dopo un anno e mezzo di pandemia: la gioia, gli eccessi e la voglia di vivere un’estate esagerata.

Amalfitano - Estate Capodanno

BIOGRAFIA

Gabriele Mencacci Amalfitano, è nato a Roma ed ha vissuto l’infanzia sulle Alpi. Voce, chitarra e autore dei Joe Victor con i quali ha pubblicato due album (Blue Call Pink Riot 2015, Night Mistakes 2017). È laureato in filosofia. Amalfitano è il nome del suo progetto in italiano. Registrato a Palermo nel 2019, il primo album, di prossima uscita, racchiude tutte quelle influenze musicali che fanno piangere e muovere assieme.