Marchetti Tech, Giannis Galanis a Carrara rinsalda il legame nel mercato lapideo tra Italia e Grecia

Marchetti Tech, azienda leader nella produzione di vernici al Graphene che ha uno dei suoi sviluppi più florido nel mercato lapideo, ha ricevuto presso la propria sede di Carrara il CEO della Stonenews Giannis Galanis. Alla riunione erano presenti Chief Innovation Officer Arianna Marchetti e il CEO  Joseph Anthony Miceli i quali si sono confrontati con Giannis Galanis sull’andamento generale dell’Industria della Pietra – e sulle ultime notizie che riguardano la tecnologia applicata. Durante questo incontro si è parlato della lunga storia che lega la Grecia con l’Italia e di tutte le possibilità economiche che vedono in atto collaborazioni importanti tra i due paesi.

I settori che vedono tante sinergie comuni non ancora utilizzate tra i due paesi sono sicuramente l’Industria della Pietra – sia per la pietra naturale che per la tecnologia. Durante la riunione si è parlato di altri settori come l’agroalimentare, la nautica e l’industria della chimica nell’ottica di un supporto reciproco tra i due paesi. Grandi sono le sfide che ci aspettano – tutti i paesi stanno cercando di portare la produzione industriale ai livelli PRE-COVID, pertanto si stanno attuando dei piani comuni per facilitare la crescita.

Una stretta collaborazione diventa sempre più essenziale e strategica, sia per la posizione geografica sia per il know-how che ognuno dei nostri paesi riesce ad esprimere delle vere e proprie eccellenze. La professionalità di Giannis Galanis sta facilitando delle relazioni tra i due paesi e la nostra azienda la quale sta preparando un Tour in Grecia per valutare delle importanti collaborazioni industriali, sia nel campo della pietra, metalmeccanica che della chimica”, la nota di Marchetti Tech.

Il prossimo incontro sarà a Dubai il 12 di settembre e per la prossima fiera di Verona il 29 settembre dove l’industria della pietra spera di essere presente per rilanciare il settore lapideo.