Dylan: Non me ne vanto è il nuovo singolo

Fuori ora “Non me ne vanto” nuovo singolo di Dylan, un brano con un testo semplice e una voce limpida senza filtri, esaltata dalla melodia di un brano radiofonico.

Non me ne vanto” è una canzone che si può definire l’elogio alla resistenza sebbene si ami, un elogio ad amare se stessi perché dopo tutto siamo ciò che è di più prezioso.

A testimone di questo sono le parole del testo

Per cercare un mood di vita più sano
Prometto che io starò meglio lontano
si lontano da te”.

Dylan con “Non me ne vanto” ci lascia una canzone dalle sfumature riflessive e dalle sonorità puramente pop.

BIOGRAFIA

Dylan, all’anagrafe Dylan Luppi, nasce a Ferrara il 01 Giugno del 1999. Sin da bambino, dopo il suo arrivo in una casa famiglia, si innamora della musica, come Niccolò Moriconi (Ultimo) e Lewis Capaldi, che lo influenzeranno, nello stile che caratterizza i suoi brani, un perfetto mix tra pop e rap.

Nel 2018 pubblica il suo primo singolo, “Meglio così”, a cui segue l’EP di debutto, “Apnea”, che lo vede collaborare con Collapse13.

Il progetto supera in pochissimi giorni i 20.000 stream su Spotify, un traguardo davvero notevole per un artista emergente che muove i primi passi nel mercato discografico.
Nel 2020 partecipa al MEI di Faenza, che ne riconosce immediatamente il talento e lo premia come Miglior Artista Emergente.

La notorietà e l’affetto del grande pubblico, arrivano qualche mese dopo, quando la sua
passione per la musica lo porta a presentarsi alla quattordicesima edizione di X Factor Italia, grazie anche al supporto del Vocal Coach Ruggero Ricci e del Maestro Nicolò Lopez.

Alle Audition ottiene i 4 sì dei giudici (Emma Marrone, Manuel Agnelli, Mika ed Hell Raton),
facendo emozionare e commuovere Emma ed ottenendo da subito il consenso, il supporto e la stima di pubblico e critica.

Una voce straordinaria, in grado di sfiorare, con delicatezza, le corde dell’animo e del cuore degli ascoltatori. Un talento capace di emozionare e di scavare nel profondo di ognuno di noi.