INTERVISTA CON SIMONE ZANELLI

Dal 26 marzo è disponibile in rotazione radiofonica “CAMBIARE” (RKH), il nuovo brano di SIMONE ZANELLI già presente su tutte le piattaforme di streaming.

CAMBIARE”, nuovo brano di SIMONE ZANELLI, è una canzone pensata per trasmettere un messaggio caro all’artista: l’importanza della fragilità come consapevolezza fondamentale di se stesso. E questo pezzo vuol essere una preghiera, una promessa che, partendo da un attimo di lucida coscienza, mira proprio al cambiamento come rivoluzione personale.

Spiega Simone Zanelli a proposito del nuovo singolo: «Ho scelto questo brano perché ci ho lasciato una parte di me: sembra assurdo, ma è come se una parte di me se fosse andata via quando ho scritto questa canzone. Avevo in mente di uscire con un’altra canzone che avevo pronta da tempo, però sentivo il bisogno di comunicare certe sensazioni attraverso “Cambiare”, sicuramente la canzone più importante che ho scritto per me stesso».

Il videoclip ufficiale di “Cambiare”, diretto da Federico Melis, include una sequenza di immagini che, nella sua semplicità, vuole dar forma al cuore pulsante della canzone: lo sfogo personale dell’artista stesso, la sua promessa di cambiamento.

Cambiare è un brano che parla di solitudine?

Anche… è una sensazione che non avevo mai provato e con cui mi sono ritrovato ad avere a che fare quando ho contratto il covid..ho passato 40 giorni da solo e non lo auguro a neesuno L’ho voluto io cosi. Volevo che la caznone rimanesse in primo piano e ho cercato di essere espressivo per far arrivare il messagio del brano a chi ha guardato il video. È strano se dico io quando ho scritto questa canzone sono stato orgoglioso di ciò che avevo fatto…ero riuscito a descrivere davvero come mi sentivo in quel momento e sono moltento contento anche di come è venuto fuori il video

Ti ricordi l’ultimo concerto al quale sei stato?
E chi se lo scorda… eravamo in 20 siamo partiti in gruppo per andare a sentire i “Thegiornalisti” al circo massimo… è stato stupendo ci siamo divertiti come matti e ammetto che ogni volta che vado ad un concerto non faccio come pensare a come sarebbe un giorno stare li e finisce che poi me la godo di meno.

Hai gia avuto modo di esibirti dal vivo e cantare “Cambiare”?
Purtroppo no… spero di farlo il prima possibile ho na voglia matta di cantare dal vivo

Come stai in questo momento?
Bene… sto facendo ordine nella mia vita in tutti i sensi tra poco uscirà il mio nuovo brano e un progetto che spero si evolva nel miglior modo possibile