DE FRANCESCO: in uscita a giugno “Tra le righe”, l’album di debutto tra indie-rock, musica d’autore e art-pop

“Tra le righe” è l’album di debutto del progetto DE FRANCESCO, composto da Mario De Francesco, autore e bassista, e compagni. Il nuovo disco uscirà il prossimo 11 giugno per Rivertale Productions.

Hai già messo mi piace sulla nostra pagina?

“Tra le righe” è il primo disco scritto da Mario nel quale tutte le canzoni sono ispirate a romanzi, un ricercato viaggio tra indie-rock, musica d’autore e art-pop. La scelta del nome unisce musica e lettura, le due più grandi passioni di Mario De Francesco (autore dei brani, mente del progetto). L’album racconta i sentimenti che emergono attraverso le esperienze vissute da altri: storie di persone, uomini e donne, giovani e non, vite reali o di fantasia, che indubbiamente hanno toccato le corde della sua anima. Ogni canzone ha richiesto diversi tempi di gestazione, mediamente prolungati, per poter metabolizzare quanto letto e riuscire ad esprimere al meglio e concentrare in pochi versi ciò che lo ha emozionato, accompagnandolo con la migliore e più adeguata atmosfera sonora. Mario ha cercato di rendere omaggio e onore a chi ha scritto i romanzi che ha riportato in musica, di rinfrescare la memoria di chi li ha già letti e a stimolare la curiosità di futuri lettori.

“Tra le righe” è a tutti gli effetti un prodotto di tutta la band, non strettamente legato ad un unico genere, che vede (oltre a Mario -Marix- De Francesco alla voce e al basso), Kimmy Amelia alla voce, Michele Coratella alla chitarra, Matteo Rossetti alle tastiere e Simone Helgast Cavagnini alla batteria. Ogni componente del progetto ha prestato la propria professionalità e personalità all’album, e assieme alla preziosa supervisione e produzione artistica di Davide Mahony, si è potuto rinunciare a tutta la vasta gamma di sonorità che oggi i campionamenti offrono.

Quattro gli ospiti che hanno partecipano alle registrazioni: Ottavia Brown voce in “Evelyn’s tango”, Kika Negroni voce in “La donna di pietra”, Davide Mahony slide guitar in “Aska” e Dario Acerboni Sax sempre in “Aska”.

Testi e musiche del nuovo lavoro sono di DE FRANCESCO, la produzione è di Rivertale Productions, quella artistica di Davide Mahony. Le registrazioni si sono alternate tra il Mikor Studio Castenedolo (Bs) e il LabStudio di Brescia, mix e master hanno avuto luogo all’Huga Buga Studio di Bovezzo (Bs)

Tracklist

1. L’estate incantata
2. Evelyn Tango
3. Il pittore
4. Aska
5. Ivan
6. La donna di pietra
7. La lunga rotta
8. Margherita
9. Padania Blue
10. La strada

BIOGRAFIA
Dal 1989 DE FRANCESCO (all’anagrafe Mario De Francesco) milita come bassista in alcune band dell’underground bresciano (Beatbox – Chandlers – Absolutely trees, Pineapple facial vax, La-di-Da).

Nel 2010, dopo lo scioglimento dei La-di-Da, inizia l’esperienza come compositore solista che lo porterà a pubblicare tre album a nome MARIX: “Il peggio di me” nel 2014, “Corpi celesti” nel 2016, “Vita morte e miracoli” del 2018.

Nel 2019, dopo qualche concerto come One Man Band, con basi, basso e voce, accetta la proposta di Simone Helgast Cavagnini (batteria) di formare una band con la quale proporre dal vivo i propri brani.

In meno di una settimana la formazione è completa con Matteo Rossetti (tastiere) e Michele Coratella (chitarra). L’anno seguente è caratterizzato da poche prove, ma decisamente soddisfacenti dal punto di vista dell’intesa e dei nuovi arrangiamenti. A settembre 2019 entra a far parte del gruppo Kimmy Amelia (voce), per interpretare i brani che sono cantati da ospiti femminili.

La voglia di suonare dal vivo viene frenata dall’arrivo della pandemia che, dopo un solo concerto, fa annullare le date  in programma. Il 2020 offre però l’opportunità di registrare un album nuovo e di conoscere lo staff della Rivertale Productions che decide di produrre il progetto sotto il nome De Francesco.

Social:

Facebook 
Instagram


Vuoi pubblicare anche tu i tuoi comunicati su Agenziastampa.net: invia il tuo comunicato è gratuito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui