Arriva in libreria MAI UNA GIOIA, il primo romanzo di Lea Landucci

Pickwick
Data di uscita: 13 aprile 2021
Pagg 352, Euro 9,90

Hai già messo mi piace sulla nostra pagina?

ARRIVA IN LIBRERIA PER PICKWICK MAI UNA GIOIA, IL PRIMO ROMANZO DI LEA LANDUCCI CHE, AUTOPUBBLICATO NELL’APRILE 2020, È DIVENTATO UN VERO FENOMENO DEL WEB.

LA STORIA DI CRISTINA E DELLE SUE AMICHE, IN AMORE E IN AMICIZIA, RACCONTA CON IRONIA E REALISMO DESIDERI E PAURE DELLE TRENTENNI DI OGGI E PARLA DI INDIPENDENZA E DI CONSAPEVOLEZZA.

MAI UNA GIOIA ANTICIPA L’USCITA DEL NUOVO ROMANZO, UNA GIOIA, IN ARRIVO IL 27 APRILE PER SPERLING & KUPFER

LA TRAMA
Cristina ha trent’anni, vive a Firenze ed è un’investigatrice digitale capace di scoprire tutto su tutti dai profili social. È tanto competente e brillante nel lavoro, quanto imbranata nella vita privata. La sua unica salvezza sono le sue migliori amiche, Daniela e Sabrina, la famiglia che si è scelta, sempre pronte ad alternare consolazione a consigli scomodi. Quando a Capodanno conosce Michele, Cristina sente che finalmente sta per arrivare la svolta. Ma l’universo ha in mente di scaraventarle addosso una bella dose di «Mai una gioia». Ed eccola al bivio: crogiolarsi nella disperazione o tirare fuori la grinta e scegliere di essere felice?
***
Dal 27 aprile in libreria per Sperling & Kupfer

UNA GIOIA

IL NUOVO ROMANZO DEDICATO A CRISTINA E ALLE SUE AMICHE

I DUE ROMANZI SI POSSONO LEGGERE SEPARATAMENTE MA, SE LETTI UNO DI SEGUITO ALL’ALTRO, OFFRONO UNA VISIONE PIÙ RICCA DI DETTAGLI E SFUMATURE DELLA STORIA

L’AUTRICE
Lea Landucci vive a Firenze, è ingegnere informatico, attrice e insegnante di improvvisazione teatrale. Cura il blog Chicklit Italia dove parla della sua grande passione: i romanzi rosa. Ha iniziato a scriverne uno per scoprire se fosse possibile improvvisare anche nella scrittura e, da quando ha scoperto che le sue due più grandi passioni possono convivere, non ha più smesso.

www.lealanducci.com


Vuoi pubblicare anche tu i tuoi comunicati su Agenziastampa.net: invia il tuo comunicato è gratuito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui