Foggia Film Festival: Domenica 21 febbraio l’ouverture con Massimiliano Varrese

Sarà Massimiliano Varrese l’ospite che aprirà la X edizione Foggia Film Festival, domenica 21 febbraio alle ore 17,30. A celebrare l’overture la madrina Carine Bizimana.

Hai già messo mi piace sulla nostra pagina?

La kermesse sarà trasmessa in live streaming, in diretta dall’Auditorium Santa Chiara, a porte chiuse e in osservanza rigorosa delle norme di distanziamento sociale.

Massimiliano Varrese è un attore, cantante e ballerino italiano, con una lunga carriera nel mondo del teatro e del cinema, volto noto ai telespettatori anche per la sua partecipazione in numerose fiction del piccolo schermo come Carabinieri, Il sangue e la rosa. Nel 2007, ottiene il Premio Vittorio Gassman – Miglior Giovane Talento per l’interpretazione di Step nel musical Tre Metri sopra il cielo.

Dalle 18,30 si comincia con la sezione DOCUMENTARY, con il documentario in concorso “Alamarilove” che narra attraverso i rappresentanti di diverse arti l’evoluzione della società cubana. A commentare l’opera il regista Carmelo Raneri che interverrà in collegamento.

Dalle 19,00 invece sarà la volta della sezione SHORT MOVIES, dedicata ai corti in concorso: Dio esiste, Pupone, Apollo 18, Fade Out.

Alle ore 20,15 invece si apre lo spazio dedicato ai lungometraggi in concorso, FEATURES FILM, con Affittasi vita. Previsto l’intervento del regista Stefano Usardi.

Si chiude infine dalle ore 22,00 con la visione dei corti fuori concorso, Guasto e L’Eredità.

Le schede e i dettagli delle opere filmiche che hanno partecipato alla rassegna si possono consultare sul sito web ufficiale della manifestazione. Il claim di questa edizione è “Visioni inclusive”, le opere filmiche in rassegna al festival narrano tematiche distrettissima attualità, come ambiente, lavoro, parità di genere, legalità, integrazione, cultura della pace, della non violenza, della tolleranza ed il contrasto ai fenomeni come l’omofobia, il bullismo e la violenza di genere.

Foggia Film Festival è promosso e co-organizzato dal Centro di Ricerca Teatrale e di Cinematografia ‘La Bottega dell’Attore’ e Assessorato Cultura Città di Foggia, con il sostegno di Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, Regione Puglia, Mediafarm; partner Coop Alleanza 3.0 per il sociale.

Anche quest’anno, dunque, il Foggia Film Festival si candida a divenire vetrina delle opere di qualità sul mondo socio-culturale, attraverso la proposta di tematiche originali e programmi speciali dedicati al “cinema giovane”.

Una settimana in cui si potranno condividere momenti di aggregazione virtuale e di impegno sociale, coniugati agli incontri con operatori dello spettacolo, cinefili,scuole e studenti di ogni parte d’Italia e dall’estero, il tutto sull’unico filo conduttore della settima arte.

Il programma del Festival è disponibile su sito www.foggiafilmfestival.it e sui maggiori social media.

Gli appuntamenti giornalieri si potranno seguire in diretta live streaming su Facebook, pagine Foggia Film Festival e Student Film Festival.


Vuoi pubblicare anche tu i tuoi comunicati su Agenziastampa.net: invia il tuo comunicato è gratuito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui