ONE YEAR BEFORE: è “CONCRETE” il primo singolo del progetto solista di Matteo De Benedittis, che anticipa l’omonimo disco d’esordio, in uscita a settembre 2021 per Amor Fati Dischi

Un senso di appartenenza, la matura e lucida consapevolezza di chiamare “casa” il luogo in cui si è nati. È quello che viene raccontato inConcrete (Amor Fati Dischi/Believe Digital), primo singolo di One Year Before, progetto solista del polistrumentista Matteo De Benedittis, disponibile da venerdì 12 febbraio su tutte le piattaforme digitali.

Il singolo, che anticipa l’omonimo album di esordio, in uscita a settembre per Amor Fati Dischi, è caratterizzato da sonorità eteree, che trasportano l’ascoltatore in una dimensione onirica. Un singolo indie, che strizza l’occhio al dream pop d’oltremanica.

“Questo lavoro affronta una tematica importante: la riscoperta del luogo natio – spiega De Benedittis – del sentirsi parte della natura e del territorio. Un legame profondo con le tradizioni e le caratteristiche del proprio luogo di origine, accettandone i limiti, riconoscendone il deturpamento, senza avvertire quel senso di inadeguatezza che in passato poteva spingere a scappare per vivere altrove. Un’agàpe al contrario”.

BIO

One Year Before è il progetto solista di Matteo De Benedittis, polistrumentista proveniente dalla provincia di Lecce che, dopo le innumerevoli esperienze in studio (su tutti Willie Peyote, Roy Paci, Inude e Blumosso) e sui palchi (Le Orme, Heineken Jammin’ Festival, Mondiali di Calcio 2006) ha deciso di convogliare tutte le personali idee musicali nel progetto One Year Before e in un disco dal titolo “Concrete”.

CREDITI

Scritto e prodotto da: Matteo De Benedittis
Mix: Peppe Petrelli
Mastering: Andrea Valfré