Inferno, l’opera rock: il 25 marzo esce l’album di Francesco Maria Gallo

Il 25 marzo, in occasione della Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri, a settecento anni dalla sua morte, uscirà Inferno di Francesco Maria Gallo, per l’etichetta bolognese SanLucaSound. La prima vera e propria opera rock ispirata alla celebre cantica uscirà in digitale, cd e vinile in tiratura limitata, con un libretto in cui troveremo i testi del libretto di Carla Francesca Catanese e le illustrazioni di Rodolfo Rod Mannara. Il progetto ha il patrocinio di Symbola, Fondazione delle qualità italiane.

Undici brani originali – di cui Gallo è autore, di testi e musiche –  ispirati ai canti danteschi e ad alcuni personaggi, che raccontano la propria verità. Tutto in chiave rock sinfonico, con la partecipazione di diversi musicisti di rilievo fra cui il chitarrista Ricky Portera, Pier Mingotti al basso, Stefano “Perez” Peretto alla batteria, Simona Rae ai cori, Pietro Posani alle chitarre e il prezioso lavoro di Renato Droghetti, arrangiamenti, produzione artistica e tastiere.

Si tratta anche di un racconto contemporaneo, in cui attraverso l’afflato dei protagonisti di ogni brano ritroviamo le nostre paure, come ci conferma il discografico Manuel Auteri, di San Luca Sound: «Penso che sia un lavoro molto attuale, collegato anche a quest’ultimo anno che abbiamo vissuto» spiega Auteri. «Un progetto unico e originale, che unisce musica e letteratura ed è la prima volta, come San Luca Sound, che affrontiamo qualcosa che non sia prettamente pop o cantautorato classico». Auteri è felice della collaborazione con Francesco Maria Gallo. «Come produttore sono rimasto stupito da Francesco, ne conoscevo le doti di musicista e con questo album ne ho potuto scoprire le doti canore in studio. Lo ringrazierò sempre perché mi ha definito direttore di produzione, cosa che nessuno mi aveva detto e che apprezzo davvero molto, perché effettivamente ho coordinato tutti i lavori».

Per rendere al meglio il dialogo fra musica, personaggi danteschi e contemporaneità, sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/InfernoRockOpera per due volte a settimana fino al 25 marzo verranno pubblicati videoclip in cui Rodrigo, figlio di Caronte (figura inventata da Gallo), presenterà i personaggi coinvolti nell’opera rock e ne farà una parafrasi.