A Tutto Schermo 2021, le verità nascoste d’Italia in 10 imperdibili documentari

Presentato oggi A TUTTO SCHERMO organizzato dalla Rete degli Spettatori che, alla soglia del suo decimo anno di attività, continua nella sua missione di creare spazio per il cinema indipendente e per il documentario.

Hai già messo mi piace sulla nostra pagina?

In un anno così diverso dagli altri e problematico per le sale cinematografiche, la Rete degli Spettatori  ha avviato una collaborazione con Mymovies, che ospiterà una selezione di 10 documentari – scelti da Paola Casella, Fabrizio Grosoli, Valerio Jalongo ed Emanuele Rauco – offerta nella formula di un abbonamento online di 9,90€ dal 19 febbraio al 18 aprile 2021 (https://www.mymovies.it/ondemand/a-tutto-schermo/), per consentire a tutti di avere un contatto privilegiato con i migliori documentari italiani realizzati di recente.

La pandemia ha reso evidente a tutti quanto siano centrali la conoscenza e la sua condivisione per la sopravvivenza del genere umano. Tra la rapidità dei social e la fabbricazione di fake news, tra isolamento sanitario, cinema e teatri chiusi, didattica a distanza, algoritmi che scelgono per noi e un dibattito culturale che langue, riflettere criticamente sulla realtà è diventata una questione vitale per le società democratiche. Ecco perché A TUTTO SCHERMO 2021 ha scelto di dare centralità al documentario.

I documentari di questa edizione sono stati scelti per illustrare la varietà, la profondità e la bellezza degli approcci che i cineasti italiani hanno nei confronti del cinema del reale e del cinema tout-court: film che raccontano la tensione dietro a chi denuncia casi di corruzione, lo sport come speranza di un domani migliore, il costante pericolo in cui l’uomo mette la natura, il dietro le quinte di mafia e ‘ndrangheta, la vita di chi è stato ucciso dallo Stato, la vitalità di chi cerca di vivere nonostante disabilità fisiche o psicologiche, le sfaccettature inedite di due artisti come Pasolini e Fellini e le battaglie di altri artisti che fecero la rivoluzione al posto della politica.

Questi i titoli di A TUTTO SCHERMO 2021

Disponibili dal 19 febbraio al 18 aprile

  • Never Whistle Alone – La bufera di Marco Ferrari
  • In un futuro aprile di Federico Savonitto e Francesco Costabile
  • Fellini degli spiriti di Anselma Dell’Olio
  • Questo è mio fratello di Marco Leopardi
  • Corleone di Mosco Boucault
  • Pino, vita accidentale di un anarchico di Claudia Cipriani
  • Res creata di Alessandro Cattaneo

Eventi Speciali

  • Parola d’onoredi Sophia Luvarà (dal 26 febbraio al 7 marzo)
  • La rivoluzione siamo noidi Ilaria Freccia (dal 21 al 25 marzo)
  • One More Jumpdi Emanuele Gerosa (dal 14 al 18 aprile)

COS’È LA RETE DEGLI SPETTATORI

La Rete degli Spettatori nasce nel 2011 con l’obiettivo di valorizzare i nostri migliori autori e le loro opere attraverso la promozione, il supporto e la creazione di nuovi canali e nuove modalità distributive, coniugandoli con il sostegno alle sale e con attività di introduzione al linguaggio e alla conoscenza del cinema nelle scuole. L’associazione 100autori ha deciso di condividere il progetto fin dalla sua nascita, ravvisando nei suoi principi e obiettivi un carattere di urgenza e priorità.


Vuoi pubblicare anche tu i tuoi comunicati su Agenziastampa.net: invia il tuo comunicato è gratuito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui