“La battagloa del Golfo di Leyte”, una sceneggiatura di Gino Salvi

In occasione dell’anniversario della battaglia del Golfo di Leyte viene diffuso a livello internazionale il primo poster di “La battaglia del Golfo di Leyte” un’epica sceneggiatura (dedicata al Generale Douglas MacArthur) di Gino Salvi: una spettacolare rievocazione della leggendaria battaglia che, nel corso della Seconda Guerra Mondiale, determinò una svolta decisiva per il conflitto determinando, nel Pacifico, la sconfitta nipponica, da parte degli Stati Uniti d’America.

Gino Salvi, sceneggiatore cinematografico, autore di lavori che vanno dal musical di “Al primo sguardo” al cappa e spada di “La Rosa Nera”, all’horror gotico e licantropico di “Leggenda immortale”, al noir “on the road” di “A mano armata”, al western iper classico di “La regina del Texas”, al thriller di “Il caso Morgan”, al dramma romantico di “Sandor il Magnifico” e ad ancora molte altre sceneggiature, ha scritto una nuova spettacolare avventura epica basata su un evento della Storia recente.

Fra il 23 e il 26 ottobre 1943 presso l’isola di Leyte (nelle Filippine) la Marina degli Stati Uniti sconfisse infatti la Marina imperiale giapponese in una spaventosa battaglia fra il cielo e il mare conquistando una vittoria strategicamente culminante e determinante per gli Alleati.