“Mi chiamo Francesco Totti” e “Speravo de morì prima” sono i docufilm tra i nuovi progetti di Capri Entertainment

Capri Entertainment è una società di produzione cinematografica, televisiva e pubblicitaria fondata da Virginia Valsecchi nel 2018. L’obiettivo primario è di realizzare progetti dal taglio innovativo e raccontare storie con un punto di vista unico che possano intercettare nuove generazioni.

Hai già messo mi piace sulla nostra pagina?

Virginia Valsecchi ha sviluppato un modo nuovo di vedere e raccontare la realtà con lo scopo di creare contenuti di alta qualità per un mercato sia nazionale che internazionale.

Il primo progetto di Capri Entertainment è il docufilm “Mi chiamo Francesco Totti” diretto da Alex Infascelli che sarà presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma il 17 ottobre, per poi approdare nelle sale italiane come evento speciale il 19, 20 e 21 ottobre.

Il docufilm, incentrato sulla storia dell’ex capitano giallorosso è una coproduzione con Wildside, The Aprtament, Vision Distribution, Fremantle e Rai Cinema in collaborazione con Sky e Amazon prime Video.

Virginia Valsecchi in un pezzo su Vanity Fair dichiara: “ Quando il 28 maggio 2017 allo Stadio Olimpico partecipai all’addio al calcio di Totti con tutto il popolo giallorosso, mi resi conto che Francesco era molto di più di un grande campione dello sport: era amato da tutti, non solo dai tifosi della Roma, per le sue qualità umane, la sua lealtà, la sua simpatia, il suo sorriso sincero. Così quando uscì la biografia feci di tutto per assicurarmi i diritti e realizzare un ambizioso sogno. Mi sono rivolta a Lorenzo Mieli e da Mario Gianani, due maestri per me, con i quali ho avuti la fortuna di lavorare in passato e fare tesoro dei loro insegnamenti, per condividere produttivamente questo grande progetto. E’ il primo prodotto della mia casa di produzione Capri Entertainment e sono felice di iniziare a giocare la mia partita proprio con Totti”.

Capri Entertainment attualmente è impegnata nella produzione di “Speravo de morì prima” la serie su Francesco Totti diretta da Luca Ribuoli, una serie originale Sky prodotta insieme a Wildside, Fremantle, The New Life Company e Kwaï, tratta dall’opera “Un Capitano” di Francesco Totti e Paolo Condò.  La serie su Francesco Totti sarà un racconto in sei episodi sugli ultimi due anni di carriera del leggendario numero 10 della Roma, la fine del suo lungo percorso con la maglia giallorossa e la vita privata di un uomo coraggioso e semplice, autoironico e romanissimo, legato da sempre alla sua città e al calcio.

La casa di produzione ha un doppio appuntamento alla Festa del Cinema di Roma: infatti il 24 ottobre, nella sezione Alice nella città, verrà presentato anche il documentario “Il cielo da una stanza” diretto proprio da Virginia Valsecchi e montato insieme a Pietro Morana. E’ un docufilm autoprodotto e realizzato con contenuti user generated. “Il punto di partenza di questo progetto è stato il lockdown – afferma la regista e produttrice – una misura di salute pubblica che ha sconvolto la vita di un’intera nazione da un giorno all’altro. La libertà di movimento, una condizione che tutti diamo per scontata come l’aria che respiriamo, è stata improvvisamente vietata. Mi è venuta così l’idea di fare un esperimento sociale in maniera spontanea, documentando le reazioni degli italiani  in un momento cosi difficile, con l’obiettivo di creare un racconto collettivo della nostra quarantena. Per comporre il mosaico della vita del Paese al tempo del lockdown abbiamo iniziato a raccogliere del materiale inedito tramite una call to action dal 21 marzo fino al 7 giugnoo, documentando la Fase 1 e la fase 2. Ci sono arrivati più di 500 video e alla fine , con un lungo lavoro di montaggio abbiamo sviluppato un racconto che dura 45 minuti”.

Tra i vari progetti futuri di Capri Entertainment merita una menzione il film liberamente ispirato a Franca Viola che sarà diretto da Marta Savina.

L’opera prima, sulla delicata e coraggiosa storia della prima donna che nel 1967 rifiutò di accettare il matrimonio riparatore con l’uomo che l’aveva violentata, è in fase di preparazione.


Vuoi pubblicare anche tu i tuoi comunicati su Agenziastampa.net: invia il tuo comunicato è gratuito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui