Nuovi importanti progetti per l’Hair Stylist Antonio Iandico

LUGANO. Sono numerosi i progetti in corso d’opera per il giovane l’Hair Stylist Antonio Iandico, che vanta tanta esperienza maturata sul campo, una formazione professionale presso la CFT di Varese e la profonda passione che, sin da piccolo, lo accompagna.

Un sogno nato quasi per caso che, oggi, dopo i traguardi importanti già raggiunti, sta diventando sempre più grande. Opportunità proprio per lui che ha sempre ritenuto, mettendolo in pratica, il vivere il salone come il modo migliore per imparare il suo splendido mestiere. Già all’età di 14 anni, infatti. studiava al mattino e lavorava nel pomeriggio. Un percorso fatto di ore ricche di esperienza trasmessa, che passo dopo passo, senza mai fermarsi, lo hanno fatto crescere fino ai suoi attuali 27 anni. Il giocare e creare con i capelli è nel suo DNA sin da quando era piccolo: pettinava le cugine, la madre, le bambole. Nella scelta professionale quindi, dopo le medie, è stata proprio la madre la figura che lo ha spinto in questa direzione: “Se ti piace tanto pettinare, intrecciare e raccogliere i capelli, perché non provi a diventare parrucchiere?”. Dal primo giorno di formazione e dal primo giorno in salone è stato amore incondizionato. Grazie all’esperienze fatta nei saloni, corsi e sfilate organizzate in vari contesti, Antonio Iandico è potuto diventare la persona che è oggi, ovvero un professionista che ama ciò che fa in tutte le sue sfaccettature, partendo sempre dal confronto profondo con l’amata clientela.

Oggi Antonio Iandico è titolare di un salone a Lugano, è un punto di riferimento per molti personaggi del show business e la sua vita si divide tra Italia e Svizzera. Le competenze nel settore dell’Hair Design, della consulenza di immagine e la continua formazione per essere sempre aggiornato sulle tendenze, lo stanno proiettando verso nuovi obiettivi. Prima di tutto la moda: recentemente è stato ospite ed invitato in alcuni eventi dell’ultima Milano Fashion Week. Altro obiettivo, da realizzare nel breve e medio termine, è la crescita del suo salone, col fine di farlo diventare un progetto di franchising nazionale.