Milano Monologhi d’Autore – Paolo Fosso in Corte dei Miracoli

ASG Produzioni, in collaborazione con ACT Agency Milano partner di comunicazione, nella direzione artistica di Paolo Cacciato, presenta in Corte dei Miracoli “Milano Monologhi d’Autore”, una mini rassegna di tre domeniche incentrata sul monologo d’autore.

Questa è la terza rassegna curata da ASG Produzioni dopo La parola nel segno del 2017, in collaborazione con Fondazione Luciana Matalon e Milano Genius del 2019, in collaborazione con Ministero Affari Esteri e Comune di Milano nella promozione di Milano all’estero attraverso le arti performative.

Non si può rinunciare a lasciare un segno importante di riflessione sul tema attore/autore, soprattutto in un periodo complesso per il settore, con questa che vuole essere una mini preview di un percorso più ampio di selezione, promozione e di supporto alla produzione e distribuzione del monologo.

Si comincia domenica 11 ottobre alle 19:30 con Quasi una canzone d’amore di Paolo Fosso, uno spettacolo che racconta di come l’amore sia il motore del mondo, in una speciale versione unplugged.

Il secondo appuntamento è il 15 novembre con Ci aspettano per ballare, uno spettacolo tratto da storie vere per dare voce a donne straordinarie, interpretate da Lorena Ranieri: una clochard romana, una madre e il suo bambino in viaggio dal Medio Oriente e una suora missionaria saveriana.

Chiude la rassegna domenica 13 dicembre Silvia Piovan, con Come Bach suonato su un bicchiere per un istante, monologo che ricostruisce la difficile vita di Wislawa Szymborska, poetessa premiata con il Nobel nel 1966.