E’ l’attore Vincenzo Bocciarelli a consegnare il prestigioso Premio “Terra di Siena Film Festival” al produttore Enrico Pinocci

Grande successo alla XXIVesima edizione del “Terra Di Siena International Film Festival”, per l’anteprima nazionale nella versione italiana, del film “Mission Possible”, per la regia di Bret Roberts.

La divertente pellicola, prodotta e distribuita dalla MovieOn, ha già riscosso un notevole riscontro negli States su Amazon Prime, Germania e attualmente in Australia e prossimamente sarà trasmessa sulle reti Rai.

Tra i protagonisti Jhon Savage, Chris Coppola, Jeames Duvall, Blanca Blanco e Vincenzo Bocciarelli, unico attore italiano, che durante la serata conclusiva della rassegna cinematografica, ha consegnato il prestigioso riconoscimento del Festival ad Enrico Pinocci, produttore e distributore della Movie On, il quale dal palco del Teatro dei Rinnovati di Siena, ha annunciato importanti progetti futuri con grandi nomi come Antony Hopkins.

Insieme ad Enrico Pinocci sono stati premiati Vincent Riotta, l’attrice di Ferzan Opzeteck Serra Yilmaz, Claudia Gerini, l’attore francese Christofhe Favre. La kermess cinematografica internazionale organizzata da Antonio Flamini e Maria Pia Corbelli ha aperto il sipario con il film Waiting for the Barbarians di Ciro Guerra con Johnny Deep e si è conclusa con un’altra grande anteprima internazionale “A score to settle” di Shwan Ku con Nicolas Cage.