Unwelcome: domani uscirà “Colors of War” il nuovo video dedicato alla protesta black lives matters e alle tematiche razziste

Da domani sarà online su tutte le piattaforme il nuovo video “Colors of war” degli Unwelcome. La band cuneese, dopo le ristampe di tutta la discografia avvenute in primavera, esce dopo 15 anni con il primo pezzo inedito, e lo fa subito in una maniera diretta e dura come tutta la loro musica.
“Colors of war” racconta un momento difficile per la società odierna; la problematica razziale esplosa negli ultimi mesi negli Stati Uniti, ma presente a vari livelli in tutto il mondo e anche da sempre in Italia, non può essere ignorata, il conservatorismo della musica italiana non fa parte del dna degli Unwelcome, che sono i primi artisti italiani a dedicare una canzone a queste tematiche.
Dice la band: “Sull’onda di quello che è successo negli USA (l’omicidio di George Floyd e le proteste legate al movimento Black Lives Matter) abbiamo sentito la necessità  registrare questo brano, e le tristi vicende degli ultimi giorni (il brutale assassinio di Willy Monteiro o quello altrettanto tragico di Maria Paola Baglione) hanno ancora più amplificato l’urgenza di gridare BASTA ad ogni forma di intolleranza, violenza, omofobia, razzismo, fascismo.
Mai come ora è necessario prendere posizione ed urlare il nostro NO a qualsiasi  forma di intolleranza, violenza, razzismo, fascismo. Lo abbiamo fatto a modo nostro, registrando una canzone che è un grido di rabbia e di dolore contro chi ogni giorno fomenta odio e divisioni. Facciamo sentire la nostra voce. WAKE UP!”
La canzone “Colors of war” sarà disponibile dal 25 Settembre su tutte le piattaforme di streaming, distribuita da Ammonia Records / The Orchard.