Coronavirus e Smart Working: Zeta Service tutela i dipendenti e supporta le aziende

Silvia Bolzoni (President & CEO Zeta Service): “L’attenzione ai nostri collaboratori è sempre stata al primo posto e in questo momento abbiamo predisposto un piano di smart working per tutto il personale, l’obiettivo è duplice, da un lato vogliamo contribuire con senso civico alle misure precauzionali richieste dal Governo e dalla Regione Lombardia, dall’altro è essenziale per noi continuare ad erogare il servizio e supportare i nostri Clienti non solo nelle attività ordinarie ma anche e soprattutto nelle attività straordinarie legate al momento.”
In Italia continua l’allerta per il coronavirus, con Lombardia e Veneto tra le Regioni più colpite. Molte le misure adottate dalle Pubbliche Amministrazioni e dai privati, al fine di tutelare la salute dei cittadini e limitare i possibili contagi.
Anche Zeta Service, azienda specializzata in payroll, amministrazione del personale in outsourcing e sviluppo del Capitale Umano, ha scelto di adottare misure straordinarie per salvaguardare la sicurezza dei propri dipendenti e contribuire al contenimento dei contagi, continuando a garantire efficienza nel servizio e presenza costante al fianco dei Clienti.
La tutela del benessere fisico e psicologico di tutti i collaboratori è sempre stata tra le principali preoccupazioni di Zeta Service e, in questa situazione nuova e particolare per tutti, Silvia Bolzoni, President & CEO dell’azienda, ha scelto ancora una volta di metterla al primo posto. Da ormai diversi giorni, infatti, tutti i dipendenti – delle sedi lombarde di Milano e Lodi principalmente ma anche le altre – sono stati invitati a lavorare in Smart Working, limitando così i contatti interpersonali e evitando loro di trovarsi in situazioni considerate a rischio, come all’interno dei mezzi pubblici.
“L’attenzione ai nostri collaboratori è sempre stata al primo posto, e in situazioni straordinarie deve esserlo ancora di più. – ha dichiarato Silvia Bolzoni – Inoltre, sentiamo la responsabilità di informare le aziende circa le normative e le indicazioni organizzative che si susseguono in questi giorni e abbiamo scelto di farlo gratuitamente per tutte le aziende, non solo quelle clienti, attraverso il nostro sito e i nostri canali social”
Zeta Service ha sempre avuto lo smart working nelle sue corde ed è per questo che ha potuto far fronte a questa nuova esigenza con serenità e dando continuità al servizio senza inconvenienti. Certo è la prima volta che tutta l’azienda lavora contemporaneamente in smart working:
Proprio per lo spirito di adattamento e grande collaborazione dimostrato, Silvia Bolzoni ha voluto esprimere la sua gratitudine condividendo un messaggio sui suoi social personali:
Facciamo tanta formazione, corsi e team building… ma quello che è successo oggi ha superato tutto! Ho sempre avuto timore nel far lavorare più persone in Smart Working ma oggi i miei collaboratori hanno dimostrato di avere una grande resilienza, una grande capacità di lavorare insieme anche se tutti a distanza. Sono orgogliosa di VOI, continuate così! Un abbraccio a tutti! #wearezeta #wearestrong