Annullato lo spettacolo lirico “Donne, donne eterni dei”

Domenica 23 febbraio, ore 16.00, il Circolo della lirica di Padova mette in scena la frizzante pièce Donne, donne eterni dei! che tratteggia in modo giocoso e ironico, la complessità dell’indole femminile.  Come tradizione consolidata, a primavera l’Associazione patavina dedica al proprio pubblico un concerto interamente incentrato sul mondo delle donne: un ventaglio di ritratti di donna, dall’opera buffa alla canzone popolare, che danno l’idea di quanto la sensibilità maschile dei grandi musicisti sia riuscita a esplorare l’animo femminile.

Il titolo della pièce è preso in prestito dell’aria che canta Figaro ne “Il barbiere di Siviglia” di G. Rossini e intende restituire, con garbata ironia, la visione maschile dell’universo femminile: proprio questa è la chiave di lettura scelta per l’anno 2020… ovvero le donne secondo gli uomini.

In scena dunque Zerlina, Rosina, Isabella, Wanda… uscite dalle pagine musicali di Mozart, Rossini, Lehár…, donne fascinose, innamorate, ritrose o gelose, seduttrici o sedotte, donne vibranti di sentimenti intensi che con passione, abbandono, gelosia ma anche con astuzia e furbizia, seducono e catturano l’universo maschile.

Due voci di soprano e mezzosoprano, contrappuntate dalle sagaci meditazioni maschili e di una voce narrante, daranno bella mostra di sé e dell’eterno mistero chiamato femminilità!

Interpreti: Rebecca Pieri, soprano – Veronica Filippi, mezzosoprano – Alberto Zanetti, baritono – Simonetta Flauto, attrice – M° Pietro Semenzato al pianoforte

Salone Nobile Istituto Barbarigo, in via del Seminario 5/A Pd – con parcheggio

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ai numeri 348 905 1968 / 349 802 6146 / 347 953 118

Per i soci tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito

Ingresso ospiti: contributo responsabile 10€