E’ iniziata a Budapest la Peridot Indoor International Competition

E’ iniziata a Budapest con la Peridot Indoor International Competition la stagione internazionale 2020. La competizione dà punteggio per il ranking olimpico.

Ieri si sono disputate le qualifiche femminili: tutte e quattro le atlete italiane sono riuscite a qualificarsi per la finale. Nella semifinale A si è qualificata 13^ con 1012 punti Prampolini Irene (Fiamme Oro) e 17^ con 1003 punti Tognetti Francesca (Carabinieri). Nella semifinale B è 4^ Tognetti Aurora (Carabinieri) con 1037 punti e 16^ Frezza Alessandra (Aeronautica) con 998 punti.

Oggi è stato il turno delle qualifiche maschili, dove sono riusciti a conquistare la finale Malan e Cicinelli. Nella semifinale A è 20° Cicinelli Matteo (Carabinieri) con 1123 punti e 23° Colasanti A. (Carabinieri) con 1112. Nella semifinale B è 5° Malan Giorgio (Fiamme Azzurre) punti 1128 e Parisi Giuseppe Mattia è 22° con 1104 punti.

Alla spedizione degli otto atleti e dello staff tecnico, composto dai coordinatori Lo Giudice e Macioce e dai tecnici De Santis, Mattei e Panetti, si è aggiunto oggi il DT Naccari. Domani si disputerà la finale femminile.