Io, mai niente con nessuno avevo fatto dal 14 al 23 gennaio

La compagnia Vuccirìa Teatro, conosciuta anche oltreoceano, presenta un dramma di travolgente impatto emotivo, in una Sicilia ancestrale corrosa dal sole e dalla povertà.

Giovanni e Rosaria sono cugini cresciuti come se fossero fratello e sorella: insieme vivono i primi turbamenti, le prime gioie e i primi drammi. Chiusi nella loro stanza, giocano per cancellare la solitudine atavica di una famiglia senza padri e, con la musica a tutto volume, ballano perché il mondo per loro non è altro che uno spartito di note da danzare. Nella sala da ballo, in cui la stessa Rosaria lo trascina, Giovanni scopre l’amore attraverso gli occhi ambigui e violenti e il corpo pulsante e focoso di Giuseppe, insegnante di danza.
Dietro le persiane è nascosto però un paese che spia, giudica e non vive. I protagonisti tentano di combattere il loro destino, sognando lei di lasciare quell’isola che li culla e li affoga, lui di amare liberamente un uomo. Come in una tragedia antica in cui va espiata la colpa di chi si ribella, così il giovane puro affronterà violenza e crudeltà, proprio lui che “mai niente con nessuno aveva fatto…”

ORARI
martedì 14 Gen. h 19:30; mercoledì 15 Gen. h 20:15; giovedì 16 Gen. h 20:30; venerdì 17 Gen. h 21:00

sabato 18 Gen. h 20:00; domenica 19 Gen. h 16:45;martedì 21 Gen. h 19:30;mercoledì 22 Gen. h 20:15; giovedì 23 Gen. h 20:30; venerdì 24 Gen. h 21:00;sabato 25 Gen. h 20:00;domenica 26 Gen. h 16:45